Campionato Europeo: Longo Borghini attacca e mette in difficoltà Van Vleuten che la regola in volata

Campionato Europeo: Longo Borghini attacca e mette in difficoltà Van Vleuten che la regola in volata

Un finale di europeo mozzafiato con l’italiana Elisa Longo Borghini che attacca mettendo in difficoltà, più volte, la super favorita Anniemiek van Vleuten che deve, prima giocare d’astuzia (non collabora nella fuga a tre), dopo deve difendersi dagli attacchi dell’italiana, cedendo più volte dalla sua ruota e dovendo smettere di collaborare in vista dell’arrivo per poi batterla nella volata a due.


Van Vleuten ha giocato sulla voglia di Longo Borghini di andare al traguardo riducendosi a sfruttare un furbo gioco di squadra per risparmiare energie. Vince ma con una superba Longo Borghini che ha ancora una volta dimostrato che quando la gamba gira son dolori per tutte.

La prova di Elisa è solo da applaudire e da stringerle la mano.
E se la nostra Elisa, forte di una giornata positiva, non avesse collaborato per farsi riprendere dal gruppetto inseguitore, con le olandesi al gancio, e avesse lanciato i suoi attacchi cercando di sorprendere la campionessa del Mondo in carica? Lo so è una sciocca riflessione tattica ma l’ho pensata e mi sembra giusto riportarla.

Ancora una volta un grande a Elisa Longo Borghini e brave tutte le Italiane... in gara fino all’ultimo e pronte a dare il loro contributo alla maglia azzurra.
Due giorni di gare: 2 Ori e 1 argento. E L'Italia del ciclismo e dello Sport continuano a snobbare il ciclismo in rosa. Un solo velodromo al coperto ancora sotto sequestro ed un Europeo U23 vinto da Balsano senza diretta tv.
Il ciclismo femminile, nelle gare dell'Europeo e del Mondiale merita di essere fatto vedere almeno su Rai 2, senza tante mezze parole e frasi di circostanza.

#ciclismofemminilesuraidue

Domani la gara in linea delle azzurrine, forza ragazze, siete le più forti.

Walter Pettinati

 

Ordine di arrivo: https://www.procyclingstats.com/race/uec-road-european-championships-we/2020/result 

RnkRiderTeamUCIPnt
1  VAN VLEUTEN Annemiek Netherlands 150 80 2:50:46
2  LONGO BORGHINI Elisa Italy 100 56 ,,
3  NIEWIADOMA Katarzyna Poland 85 32 0:05
4  VAN DEN BROEK-BLAAK Chantal Netherlands 70 24 ,,
5  CORDON-RAGOT Audrey France 60 20 2:29
6  BRENNAUER Lisa Germany 50 16 3:27
7  KOPECKY Lotte Belgium 40 12 ,,
8  VOS Marianne Netherlands 35 8 ,,
9  CECCHINI Elena Italy 30 7 ,,
10  PIETERS Amy Netherlands 25 6 ,,
11  FAHLIN Emilia Sweden 20 5 ,,
12  MAJERUS Christine Luxembourg 15 3 ,,
13  LACH Marta Poland 10   ,,
14  CHABBEY Elise Switzerland 5   ,,
15  REUSSER Marlen Switzerland 3   ,,
16  LUDWIG Cecilie Uttrup Denmark     ,,
17  VAN DIJK Ellen Netherlands     ,,
18  CAVALLI Marta Italy     ,,
19  VOLLERING Demi Netherlands     ,,
20  BARNES Hannah Great Britain     ,,
21  VAN DER BREGGEN Anna Netherlands     3:32
22  PALADIN Soraya Italy     3:36
23  BUJAK Eugenia Slovenia     7:34
24  SANTESTEBAN Ane Spain     ,,
25  BIANNIC Aude France     7:39
26  KONONENKO Valeriya Ukraine     9:14
27  CONFALONIERI Maria Giulia Italy     11:49
28  GONZÁLEZ Alicia Spain     ,,
29  ANDERSEN Susanne Norway     ,,
30  VANDENBULCKE Jesse Belgium     ,,
31  DIDERIKSEN Amalie Denmark     ,,
32  BRZEZNA Monika Poland     ,,
33  LELEIVYTĖ Rasa Lithuania     ,,
34  SHARGA Olena Ukraine     ,,
35  DEMEY Valerie Belgium     ,,
36  LETH Julie Denmark     ,,
37  NILSSON Hanna Sweden     ,,
38  DUVAL Eugénie France     ,,
39  RAGUSA Katia Italy     ,,
40  NOSKOVÁ Nikola Czech Republic     ,,
41  GARCÍA Mavi Spain     ,,
42  JASINSKA Małgorzata Poland     ,,
43  HEINE Vita Norway     ,,
44  BARNES Alice Great Britain     ,,
45  MAURER Melanie Switzerland     ,,
46  VERHULST Gladys France     ,,
47  KROGSGAARD Birgitte Denmark     ,,
48  KOPPENBURG Clara Germany     ,,
49  AALERUD Katrine Norway     ,,
50  GUDERZO Tatiana Italy     11:53
51  LORVIK Ingrid Norway     13:2
Autore
Walter Pettinati
Author: Walter PettinatiWebsite: www.pettinati.comEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Giornalista, editore, Ex ciclista professionista, appassionato di sport, presidente del team etico virtuale cicliste.eu.


Stampa   Email