Ultime Gare

Velocità individuale Donne U23: Miriam Vece, un bronzo di grande valore

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La campionessa europea in carica nella disciplina si conferma ai vertici europei in un torneo di alto spessore competitivo. La cremonese classe 1997, batte la russa Tyshenko e conquista uno splendido bronzo alle spalle solo della francese Mathilde Gros, oro e della tedesca Lea Sophie Friedrich, argento. Può dirsi soddisfatta l'azzurra che domani la vedremo impegnata nei 500 MT.

Il torneo di Miriam - Dopo aver registrato il terzo miglior tempo in qualifica (11.102) alle spalle della francese Mathilde Gross, miglior crono in 10.693 e della tedesca Lea Sophie Friedrich, secondo crono di qualifica in 10.731, agli ottavi di finale Miriam Vece ha la meglio sulla lituana Sumskyte.

Nei quarti di finale contro la britannica Blaine Ridge Davis, Miriam esibisce tutta la sua determinazione battendo la Davis e conquistando l'accesso alla semifinale contro la tedesca Lea Sophie Friedrich. In questa manche davvero serrata, l'azzurra si deve piegare alla tedesca.

Svanisce per lei l'accesso alla finale per l'oro ma non per il bronzo. Nel testa a testa contro la russa Yana Tyshenko, Miriam ha la meglio e conquista uno splendido bronzo, il terzo per l'Italia nonché la settima medaglia in questa rassegna.

Author: ciclisteEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Keyword

Category

Author

Tag

no-doping
si-salvaciclisti
no-violenza
no-razzismo
Cicliste.eu © 2019 - PROMOITALIA [PETTINATI COMMUNICATION]