mondositiscommesse

La Vuelta CV Feminas e Setmana Ciclista Valenciana aprono la stagione europea

La Vuelta CV Feminas e Setmana Ciclista Valenciana aprono la stagione europea

Il gruppo del ciclismo femminile inizierà la sua stagione europea di corse su strada in Spagna alla Vuelta CV Feminas (6 febbraio), seguita dalla Setmana Ciclista Valenciana, ufficialmente denominata SC - Volta Comunitat Valenciana Femines, che si disputerà dal 17 al 20 febbraio.

La quarta edizione della Vuelta CV Feminas (1.1) è una gara di un giorno di 92 km con partenza da Paterna e arrivo a Valencia e si disputerà in concomitanza della quinta tappa finale della Volta a la Comunitat Valenciana maschile.

Lotte Kopecky ha vinto l'edizione inaugurale nel 2019, Marta Bastianelli ha vinto nel 2020 e Chiara Consonni ha vinto la gara dello scorso anno.

Non è ancora stata resa nota la lista di partenza, tuttavia, gli organizzatori hanno confermato almeno tre Women's WorldTeams: UAE Team ADQ, Movistar e Uno X Pro Cycling e 18 squadre continental.

La Vuelta CV Feminas sarà seguita dalla Setmana Ciclista Valenciana di quattro giorni (dal 17 al 20 febbraio).
Gli organizzatori non hanno ancora rivelato le quattro tappe e la lista di partenza ufficiale, ma hanno confermato un totale di 25 squadre iscritte, tra cui sei WorldTeams: FDJ Nouvelle Aquitaine Futuroscope, JumboVisma, Uno-X Pro Cycling, Movistar, UAE Team ADQ e TrekSegafredo.

L'evento è alla sua sesta edizione. L'albo d'oro della gara vede Cecilie Uttrup Ludwig nel 2017, Hannah Barnes nel 2018, Clara Koppenburg nel 2019, Anna van der Breggen nel 2020 e Annemiek van Vleuten nel 2021.

Autore
Walter Pettinati
Author: Walter PettinatiWebsite: www.pettinati.comEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Giornalista, editore, Ex ciclista professionista, appassionato di sport, presidente del team etico virtuale cicliste.eu.


Stampa   Email

Related Articles