mondositiscommesse

Yareli Salazar si laurea Campionessa Messicana su strada

Yareli Salazar si laurea Campionessa Messicana su strada

La ciclista messicana in forza al A.R. Monex Liv Women's Pro Cycling Team si è imposta sulla prova in linea valida per il titolo di Campionessa Nazionale Messicana.
La 24enne campionessa nazionale della pista aggiunge questo prestigioso titolo alla sua bacheca dimostrando di essere una ciclista completa e pronta per rappresentare il suo paese nelle gare internazionali su strada.
Yareli Salazar ha vinto a Aguascalientes, dopo una lunga cavalcata in solitaria, al termine di un percorso di 131.7 chilometri, caratterizzato da un totale di circa 1700 metri di dislivello.


Yareli Salazar è riuscita ad avvantaggiarsi tutta sola e, grazie alle compagne di team Andrea Ramírez e Ariadna Gutiérrez, è riuscita a giungere all'arrivo con 3'05" di vantaggio su un gruppo di una quindicina di unità.
Per la campionessa messicana si aprono le porte ai Giochi Olimpici di Tokyo. Disputerà l'Omnium su pista la gara su strada.

«La corsa è stata molto difficile, si andava sempre su e giù, non proprio ideale per le mie caratteristiche. Onestamente mai avrei pensato di poter vincere qui, e infatti quando sono andata in fuga l'ho fatto in una discesa velocissima, ho toccato i 98 km/h. In fondo alla discesa ho visto che il gruppo era spezzato e ho pensato "ora o mai più", mancavano 40 chilometri all'arrivo e quindi ho cominciato a spingere a tutta; solo a 5 chilometri dall'arrivo ho capito che ormai la vittoria era mia. Voglio ringraziare le mie compagne di squadra Andrea e Ariadna che hanno fatto un lavoro spettacolare, questa vittoria è anche merito loro, ma un grande grazie va anche a tutta la squadra A.R. Monex Liv, alla mia famiglia, al mio fidanzato Oscar, all'Instituto Sinaloense del Deporte e a tutti coloro che mi fanno sempre sentire il loro grande supporto"

Autore
Walter Pettinati
Author: Walter PettinatiWebsite: www.pettinati.comEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Giornalista, editore, Ex ciclista professionista, appassionato di sport, presidente del team etico virtuale cicliste.eu.


Stampa   Email

Related Articles