La Valle d'Aosta torna a ospitare il Campionato Europeo giovanile del Cross Country

La Valle d'Aosta torna a ospitare il Campionato Europeo giovanile del Cross Country

Dal 28 giugno al 3 luglio 2021, a Pila (Aosta), si trasforma nel palcoscenico ideale per mettere in scena la terza edizione continentale della competizione. Protagoniste le "ruote grasse”, per l'Europeo delle categorie Esordienti e Allievi. Una sfida che coinvolge oltre 600 atleti in rappresentanza di 30 nazioni nella suggestiva conca di Pila e possibile grazie all'organizzazione della Pila Bike Planet e il sostegno della Regione Autonoma Valle d'Aosta, della Presidenza del Consiglio regionale e della Pila spa.

Il programma di massima, che potrebbe subire modifiche, prevede, lunedì 28 giugno, la verifica delle tessere, la consegna dei pettorali e, nel tardo pomeriggio, la riunione tecnica di tutte le gare; il giorno successivo, martedì 29, il via alle gare, con il Time Trial per tutte le categorie, femminili e maschili. Mercoledì 30, la Team relay; giovedì 1 luglio, l’Eliminator Xce; il 2 luglio, il Cross country riservato agli Esordienti (Under 15), maschile e femminile. gran finale, sabato 3 luglio, con il Cross country Allievi (Under 17).

È online il sito internet ufficiale degli Europei giovanili di MountainBike di Pila.
Prosegue a ritmo serrato il lavoro del Comitato organizzatore, presieduto da Felice Piccolo della Pila Bike Planet, dei Campionati europei giovanili di MountainBike, in programma a Pila (Valle d’Aosta) dal 28 giugno al 3 luglio 2021. E, a due mesi esatti dallo ‘start’ delle gare, è online il sito ufficiale della manifestazione: www.PilaBike.it

Autore
Walter Pettinati
Author: Walter PettinatiWebsite: www.pettinati.comEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Giornalista, editore, Ex ciclista professionista, appassionato di sport, presidente del team etico virtuale cicliste.eu.


Stampa   Email

Related Articles