mondositiscommesse

La Top Girls Fassa Bortolo trionfa a Corridonia

La Top Girls Fassa Bortolo trionfa a Corridonia

Giornata da incorniciare per la Top Girls Fassa Bortolo, che a Corridonia ritrova il successo con Greta Marturano dopo aver gestito magistralmente il finale di gara.
85 km da percorrere con quattro tornate completamente pianeggianti, a cui seguiva la doppia ascesa a Corridonia prima dell’arrivo posto in vetta. Gara che è rimasta chiusa a lungo con tutti i tentativi di fuga ben controllati dalle squadre più numerose al via, per poi decidersi negli ultimi 15 km sotto l’impulso degli attacchi della Fassa Bortolo.


Ad accendere la miccia è stata Greta Marturano, che dopo il grande lavoro delle compagne di squadra nel corso della prima ascesa a Corridonia ha lanciato l’attacco, rivelatosi poi decisivo, sul falsopiano che precedeva la discesa. Vantaggio che è via via cresciuto, ma che non ha mai superato i 25”, grazie all’ottimo lavoro di copertura svolto alle spalle della Marturano da Giorgia Bariani e Debora Silvestri.

Ai piedi dell’ultima ascesa sembrava ormai che quello che era rimasto del gruppo avesse messo la fuggitiva nel proprio mirino, ma brava è stata l’atleta comasca a mantenere quei 10” sufficienti a portarla a tagliare il traguardo in trionfo e a braccia alzate. Trionfo che è stato completato dal terzo posto di Debora Silvestri, il quarto di Giorgia Bariani e l’ottavo di Gaia Masetti.

“In cima alla prima salita ho attaccato, così come avevamo previsto questa mattina - spiega Greta subito dopo il traguardo - perché sapevamo che prima della discesa c’era un falsopiano che poteva essere un ottimo trampolino di lancio. Le mie compagne hanno fatto un lavoro fantastico, imponendo un ritmo altissimo fin dal primo metro di salita e scremando il gruppo mettendo fuori dai giochi molte delle più forti atlete in gara. Io ho solo completato il loro lavoro e sono felice di aver finalmente portato la squadra alla vittoria”.

“È un periodo in cui la squadra sta davvero bene - continua il direttore sportivo Lucio Rigato - e i risultati recenti ne sono la dimostrazione. Eravamo consapevoli di avere una ghiotta opportunità quest’oggi e sono davvero felice che le ragazze abbiano finalizzato il loro grande lavoro con il massimo risultato. La vittoria ottenuta oggi arriva in un momento per noi molto importante, che precede un mese, quello di maggio, che sarà molto intenso ed impegnativo ma che possiamo affrontare con la certezza di avere un’ottima condizione”.

Il Team Top Girls coglie l’occasione per manifestare la sua vicinanza alla famiglia di Silvia, che ci ha prematuramente lasciato in settimana.

Autore
Walter Pettinati
Author: Walter PettinatiWebsite: www.pettinati.comEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Giornalista, editore, Ex ciclista professionista, appassionato di sport, presidente del team etico virtuale cicliste.eu.


Stampa   Email

Related Articles