La Crescent Vargarda TTT 2017 si tinge ancora d’arancione

Sono Chantal Blaak, Karol-Ann Canuel, Amalie Dideriksen, Christine Majerus, Amy Pieters e Anna Van der Breggen le neo campionesse del team Boels-Dolmans della Crescent Vårgårda TTT.
Un trionfo per le atlete olandesi, che per il secondo anno consecutivo salgono sul gradino più alto del podio nella prova a cronometro dell’UCI Women’s World Tour 2017, percorrendo 42,5 km in 52’39”.

Nonostante il recupero finale di qualche secondo, è stato un soffio di appena 13″ a staccare le seconde classificate del team Cervélo-Bigla dalle vincitrici.


A 51″ la Canyon-SRAM di Elena Cecchini che completa il podio in terza posizione.

Nessun piazzamento nella top ten per le squadre italiane in gara: 12° posizione BePink-Cogeas, 14° Alé-Cipollini e 18° Servetto-Giusta.

ORDINE D’ARRIVO CRONOMETRO A SQUADRE<br>
1. Boels – Dolmans Cycling Team 52’39” velocità media 49,003 Km/h<br>
2. Cervelo – Bigla Pro Cycling a 13”<br>
3. Canyon Sram Racing a 51”<br>
4. Team Sunweb a 1’23”<br>
5. Wiggle High5 a 2’08”<br>
6. Team Veloconcept Women a 2’22”<br>
7. WM3 Energie a 2’26”<br>
8. FDJ Nouvelle Aquitaine Futuroscope a 2’33”<br>
9. Hitec Products a 3’06”<br>
10. BTC City Ljubljana a 3’08”<br>

12. BePink-Cogeas a 3’21”<br>

14. Ale Cipollini a 3’29”
18. Servetto Giusta a 5’29”

http://www.vargardacycling.se/wp-content/uploads/2017/08/ResultatTTTver2.pdf

Ilenia Milanese
cicliste.eu

Autore
Author: ciclisteEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stampa   Email