Mosconi, Patuelli, Affaticati e Collinelli: il quartetto d’oro nell’Inseguimento a squadre

Dalmine, 3 agosto 2017 - Una manciata di centesimi di secondo sono bastati alla squadra Emilia Romagna 1 per indossare la maglia Tricolore Donne Allieve nell’Inseguimento a squadre. Il quartetto composto da Giorgia Mosconi (Re Artù Factory Team), Alessia Patuelli (Re Artù Factory Team), Giulia Affaticati (VO2 Team Pink) e Sofia Collinelli (VO2 Team Pink) ha vinto fermando il tempo a 3’52″890.

Medaglia d’argento alla squadra lombarda composta da Sonia Rossetti (SC Orinese), Greta Tebaldi (GSC Villongo), Aurora Mantovani (Busto Garolfo) e Stefania Belloni (Enjoy Bike), che ha fermato il tempo ad appena 57 centesimi dalle emiliano-romagnole.

Nella finale terzo e quarto posto hanno avuto la meglio le piemontesi Matilde Vitillo (Racconigi Cycling Team), Eleonora Camilla Gasparrini (Nonese Cycling Team), Ylenia Fiscarelli (GS Cicli Fiorin) e Alessandra Grillo (GS Cicli Fiorin), conquistando la medaglia di bronzo con un distacco di 02″ dalle venete Sofia Zamperetti (Team Wilier Breganze), Giorgia Bonetti (US Scuola Ciclismo Vò), Irene Affolati (Ciclismo Thiene), Maria Pia Chiatto (Top Girls – Fassa Bortolo).

INSEGUIMENTO A SQUADRE DONNE ALLIEVE

Finale 1°-2° posto:
1. Emilia Romagna 1 3’52″890
Giorgia Mosconi (Re Artù Factory Team), Alessia Patuelli (Re Artù Factory Team), Giulia Affaticati (VO2 Team Pink), Sofia Collinelli (VO2 Team Pink)
2. Lombardia 3’52″947
Sonia Rossetti (SC Orinese), Greta Tebaldi (GSC Villongo), Aurora Mantovani (Busto Garolfo), Stefania Belloni (Enjoy Bike)

Finale 3°-4° posto:
3. Piemonte 4’03’752
Matilde Vitillo (Racconigi Cycling Team), Eleonora Camilla Gasparrini (Nonese Cycling Team), Ylenia Fiscarelli (GS Cicli Fiorin), Alessandra Grillo (GS Cicli Fiorin)
4. Veneto 4’05″869
Sofia Zamperetti (Team Wilier Breganze), Giorgia Bonetti (US Scuola Ciclismo Vò), Irene Affolati (Ciclismo Thiene), Maria Pia Chiatto (Top Girls – Fassa Bortolo)


Ilenia Milanese
cicliste.eu

Foto: Fabiano Ghilardi 

Autore
Author: Ilenia MilaneseEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stampa   Email