Giorgia Marchet si aggiudica la settima prova del 31° Trofeo d'Autunno a Porto Viro

Giorgia Marchet si aggiudica la settima prova del 31° Trofeo d'Autunno a Porto Viro

Porto Viro (Rovigo) - Prosegue a suon di vittorie la marcia della trevigiana e campionessa italiana Giorgia Marchet (Team Rudy Project) che ha preceduto la forte lituana Katazina Sosna (Torpado Sudtirol) e la trevigiana Enrica Furlan (Spezzotto Bike Team), quest'ultima risultata prima tra le Master.

Per Marchet è arrivata la terza affermazione nel 31° Trofeo d'Autunno: le precedenti le aveva ottenute a Rottanova di Cavarzere e a Sindacale di Concordia Sagittaria.
Vincitrici delle altre categorie sono state Arianna Tavella (Musile), tra le Junior; Serena Duregon (Team Rudy Project), tra le Allieve; Zina Kasandra Polick (Gaerne), tra le Esordienti.

Domenica 27 ottobre ottava e ultima tappa del Challange in programma a Rosolina Mare a cura dal Sorriso Bike Team e la collaudata regia di Ermanno Baldin e Alessandro Crivellari. Al termine della competizione, programmata su un circuito di circa 8 km con in palio il Trofeo Rosolina Mare, saranno premiati i vincitori della gara e delle classifiche finali del Trofeo d'Autunno 2019.

Francesco Coppola

1. Giorgia Marchet (Team Rudy Project) El in 1h03'03"049; 2. Katazina Sosna (Torpado Sudtirol) El: 3. Enrica Furlan (Spezzotto Bike Team) W1; 4. Elena Lazzarin (Porto Viro) W1; 5. Arianna Povellato (Cicli Stefanelli) W2; 6. Martina Mantovani (Porto Viro) W2; 7. Noemi Pilat (Cube Crazy Victoria Bike) El; 8. Cinzia Sartori (Euganea Bike) W2; 9. Antonella Caruso (Sambi Team) W2; 10. Loredana Landolfi (Colli Euganei) W2.

JUNIOR: 1. Arianna Tavella (Musile) in 1h09'27"338; 2. Margherita Vello (Team Friuli Sanvitese); 3. Erica Campagna (Cube Crazy Victoria Bike).

ALLIEVE: 1. Serena Duregon (Team Rudy Project) in 31'48"050; 2. Denise Faiola (Gaerne); 3. Anna Bardelle (Team Rudy Project).

ESORDIENTI: 1. Zina Kasandra Polick (Gaerne) in 21'13"957; 2. Tamara Kae Polick (id): 3. Chiara Giusti (Velociraptors).

Autore
Author: ciclisteEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stampa   Email