mondositiscommesse

La portacolori delle Fiamme Oro Elisa Balsamo lascia l'Italia: 3 anni di contratto con la Trek Segafredo

La portacolori delle Fiamme Oro Elisa Balsamo lascia l'Italia: 3 anni di contratto con la Trek Segafredo

Elisa Balsamo: "firmare con la Trek Segafredo significa soddisfare la mia voglia di crescere insieme alle campionesse".
La notizia circolava nei corridoi virtuali del mondo del ciclismo femminile da tempo. Finalmente la piemontese Elisa Balsamo ha firmato un contratto con una squadra Women's WorldTour. L'italiana lascerà il suo team Valcar Travel & Service, pur rimanendo impiegata nel Gruppo Sportivo Fiamme Oro, dopo aver firmato un contratto triennale con Trek-Segafredo, che la legherà fino alla fine del 2024.

Giochi Olimpici, flop quartetto: queste ragazze si meritano molto di più

Giochi Olimpici, flop quartetto: queste ragazze si meritano molto di più

Il quartetto azzurro femminile dell'inseguimento si deve accontentare del 6° posto olimpico, un risultato che va stretto alle nostre ragazze abituate a conseguire ben altri risultati. La federazione si giustifica con il nuovo record italiano, fissato a 4'10"063, dicendo che quattro anni fa con questo tempo avremmo vinto l'Oro Olimpico. Un'ammissione che dimostra quanto le nostre avversarie siano migliorate rispetto a noi.
Si parla di nazionale giovane, con età media di 22 anni ma in realtà le nostre guerriere Letizia Paternoster, Elisa Balsamo, Rachele Barbieri, Martina Alzini e Vittoria Guazzini sono ragazze di grande esperienza internazionale che hanno vinto tutto quello che fino adesso c'era da vincere, sia nell'inseguimento sia nelle loro rispettive specialità. E su queste specialità che confidiamo nel loro riscatto olimpico, dove anche l'intelligenza tattica ha un peso.

Continua a crescere il numero di cicliste senza stipendio: raggiunto il 34%

Continua a crescere il numero di cicliste senza stipendio: raggiunto il 34%

Grazie al sindacato delle cicliste The Cyclists' Alliance (TCA) e all'Unione Ciclistica Internazionale il ciclismo femminile sta ottenendo maggiori benefici.
La Cyclists' Alliance (TCA) ha pubblicato il suo resoconto annuale, che mostra il crescente divario salariale tra i due livelli di squadre: Women's WorldTeams e Continental Teams. Il report ha rivelato che il numero di donne nel gruppo che non percepiscono uno stipendio come parte dei contratti di squadra di secondo livello è aumentato dal 17% nel 2018 al 34% nel 2021.

Cicliste.eu: dirette streaming gratuite per tutte le gare ciclistiche

Cicliste.eu: dirette streaming gratuite per tutte le gare ciclistiche

Cicliste.eu, team etico e portale dedicato esclusivamente al ciclismo femminile, facente parte dell'associazione di promozione sportiva e sociale Promoitalia, mette a disposizione la sua piattaforma online, utilizzata per le interviste in diretta, per tutte i team / dirigenti / genitori / sportivi interessati a realizzare le dirette streaming delle gare ciclistiche.

L'UCI apre le licenze UCI Women's WorldTeam ai nuovi team

L'UCI apre le licenze UCI Women's WorldTeam ai nuovi team

Per la stagione 2022, l'UCI darà la possibilità anche ai nuovi team (appena costituiti) di poter entrare da subito tra le 15 squadra di ciclismo femminile WorldTour. 
Fino ad ora, qualsiasi squadra che desiderasse richiedere la licenza UCI Women's WorldTeam" doveva essere registrata come UCI Women's WorldTeam o come squadra continental durante l'anno in corso". La modifica introdotta giovedì - articolo 2.013.034 bis - è stata partorita con lo scopo di garantire almeno 15 Women's WorldTeam per la stagione 2022.