logo cicliste app logo

logo

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Sarà l'aria di Spagna, il nuovo Team e le nuove compagne ma tutto questo poco importa. L'importante è che la giovane Nicole D'Agostin (Bizkaia Durango), al suo secondo anno Elite, dopo un primo anno in sordina, gara dopo gara sta ritrovando fiducia se stessa e la sua "gamba" migliore, quella che l'ha portata alla ribalta nelle Junior. Nicole è una ragazza esile, dal fisico asciutto, forte in salita e tenace su ogni percorso e gli spagnoli, che di scalatrici se ne intendono, l'hanno nominata come " la revelacion de este comienzo de temporada,la Italiana del Bizkaia Durango Nicole D'Agostin".

Add a comment

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Dopo il debutto positivo a Montignoso con il decimo posto di Anastasia Carbonari, l’inizio di stagione del Born to Win entra ancora più nel vivo e il secondo impegno agonistico consecutivo è stato programmato all’estero, in Francia, in occasione del Grand Prix de Chambery, nel distretto di Chambéry le Vieux. Una gara articolata su un circuito selettivo di 8 chilometri da compiere 12 volte con una salita di 800 metri in cima alla quale è posto il traguardo.

Add a comment

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Il Racconigi Cycling Team ha iniziato la stagione agonistica domenica 10 marzo. Le tre élite Nicole Fede, Sveva Bianchi e Ginevra Vezzi hanno partecipato al Trofeo Oro in Euro di Montignoso in provincia di Massa Carrara. Insieme a loro, con la maglia del Racconigi, c’era anche Sofia Bertizzolo, atleta delle Fiamme Oro che l’anno scorso ha vinto la classifica giovanile dell’Uci Women’s World Tour.

Add a comment

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

L'olandese ha vinto la prima prova stagionale del UCI Women's WorldTour
Siena, 9 marzo 2019 – L'olandese Annemiek van Vleuten (Mitchelton - Scott) ha vinto in solitaria la quinta edizione della Strade Bianche Women Elite NamedSport, prima prova nel calendario stagionale del UCI Women's WorldTour, da Siena (Fortezza Medicea) a Siena (Piazza del Campo) di 136 km. Sul traguardo finale nella storica piazza ha preceduto Annika Langvad (Boels Dolmans Cycling Team) e Katarzyna Niewiadoma (Canyon // SRAM Racing).

Add a comment

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Domenica 10 marzo torna la gara femminile di Montignoso. Sulle strade apuo-versiliesi le cicliste si saranno battaglia per aggiudicarsi un appuntamento di rilievo come quello Toscano che segue alle famose "Strade Bianche".
Una ventina le squadre iscritte, con un bel mix di formazioni tra quelle che fanno parte del circuito UCI e quelle italiane, a conferma dell'ottima posizione nel calendario all'indomani delle Strade Bianche femminile.

Add a comment