Italiani pista: Martina Alzini è campionessa Italiana eliminazione

La lombarda del team Valcar Travel & Service ha conquistato il titolo italiano dell'eliminazione battendo Rachele Barbieri e Martina Fidanza. 

Italiani pista: bis tricolore per Miriam Vece tra le elite

Dopo l'oro nella velocità, l'azzurra della Valcar Travel & Service si è aggiudicata il titolo nei 500 metri (36"812) anticipando Martina Fidanza (Eurotarget Bianchi Vittoria) e Elena Bissolati (Cicli Fiorin). Quest'ultima si è presa la rivincita trionfando nel Keirin in cui ha superato Giada Capobianchi e Martina Fidanza.

Mondiale XC Eliminator: Gaia Tormena bruciata al fotofinish

Gaia ha condotto, come al suo solito, la gara al comando. Mi è sembrato di vederla in difficoltà nell'affrontare le curve a gomito bagnate dove la francese, palesemente in difficoltà sulle accelerate dell'italiana, riusciva a recuperare il terreno perduto. Il Mondiale si gioca all'ultima curva da dove esce per prima la valdostana con incollata a ruota la francesina che la brucia in rimonta sulla fettuccia d'arrivo.
Forse il pavimento scivoloso e un percorso inadatto, forse la "gamba" meno brillante del solito negano alla bravissima Gaia di confermarsi campionessa del Mondo, dopo aver bissato il titolo Europeo, battendo le medesime avversarie.

Tricolori Pista: Miriam Vece (Elite) e Sara Fiorin (Junior) le più veloci d'Italia

Nella prima giornata dei Campionati Italiani Pista per le categorie Elite/Juniores (femminili e maschili), in corso di svolgimento ad Ascoli Piceno, con la regia del Piceno Cycling Team, sono stati assegnati i titoli della velocità.
La prima ad esultare è stata la brianzola Sara Fiorin (Gs Cicli Fiorin) che ha festeggiato due titoli tricolori tra le Junior: prima ha vinto la Velocità, superando in finale Giulia Andreotti (Cycling Team Friuli), mentre nella finalina per il bronzo l’ha spuntata Carlotta Cipressi (AWC Re Artù General System) su Ylenia Fiscarelli; poi la Fiorin si è ripetuta nell’Eliminazione battendo Carlotta Cipressi e Giorgia Simoni del Team Lady Zuliani.

Al velodromo Monticelli di Ascoli Piceno i tricolori su pista élite e juniores maschili e femminili

Ascoli Piceno è di nuovo il centro di interesse della pista di alto livello nazionale con lo svolgimento dei Campionati Italiani FCI per le categorie élite/juniores maschili e femminili con la regia del Piceno Cycling Team nelle giornate di martedì 27 e mercoledì 28 ottobre.
Sono 16 i titoli di campione d’Italia in palio delle specialità sprint, keirin, chilometro da fermo, 500 metri ed eliminazione in una rassegna che sarà probabilmente l’ultimo atto agonistico all’interno del Velodromo di Monticelli con l’auspicio di vedere finalmente alla luce il nuovo impianto di Campolungo alle porte della città ascolana.