logo cicliste app logo

logo

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

"La mia vita è sempre ruotata intorno allo sport, ho fatto per tantissimi anni nuoto, ero brava, ma la bici fin da piccola è quello che mi ha sempre appassionato e sapevo che prima o poi avrei convinto mio padre (ex corridore fino a dilettante) a farmi correre. Sognavo, sognavo tanto di sfrecciare con la mia biciclettina rosa più forte delle macchine."
Fino a quando, in 1° media, mi decisi a provare, anche grazie ad una mia amica che con le sue parole riuscì di nuovo ad affascinarmi."

Add a comment

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Quella che vi propongo di leggere non è una bella storia. Quando una giovane, amante del ciclismo, decide di smettere non è mai una bella "storia". 
Ho contattato Sharon Mattiuzzi dopo aver letto il suo sfogo su Instagram. Uno sfogo che, a parer mio, ha un significato particolare, che lascio alla vostra interpretazione... 
Non c'è un motivo concreto sulle mie sensazioni, ma non sono convinto che Sharon appenda la bici al chiodo solo per affrontare meglio la maturità. Spero solo che questa sua scelta sia stata presa in piena serenità e che non le lasci futuri rammarichi.

Add a comment

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Si possono amalgamare tante passioni tutte insieme? certo che si!
Soprattutto quando si parla di ragazze che praticano il ciclismo, come sport e stile di vita... fare esperienza e prepararsi al futuro.
Chiara è una ragazza di queste: innamoratissima... solo della sua bicicletta (x adesso), dello studio, del divertimento, con la voglia di mettersi in discussione anche come aspirante modella (sportiva) e con le idee chiare e razionali sul suo futuro.

Add a comment

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

"Il mio mondo interiore è davvero complesso, non saprei neanche come descriverlo." In questa frase c'è racchiuso tutto il mondo interiore di Francy, che giovane sportiva piemontese, innamorata del ciclismo, ci ha svelato con questa intervista.. 

Add a comment

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Oggi vi presento una mia vicina di paese, una giovane ragazza con una grande passione per il ciclismo tanto da non potervi stare senza. Una brutta caduta aveva influenzato i suoi genitori a tenerla lontana dalla bicicletta ma l'amore per le due ruote ha avuto il sopravvento. Ecco la sua storia...

Add a comment

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

"Ero una piccola bambina quando il Giro d’Italia capitò a Somma Lombardo (la mia città) e mio papà mi portò a vederlo. Fu come una magia e me ne innamorai all’istante." Inizia a raccontarsi così Gaia Saporiti e continua dicendo: "Poco dopo ebbi l’occasione di salire su una biciclettina da corsa, ma ero ancora troppo piccola per poter iniziare a fare le gare. Attesi quanto bastava e da G1 mi presentai per la prima volta ai nastri di partenza, vincendo subito la mia prima coppa e il mio primo mazzo di fiori."

Add a comment

Pagina 4 di 14