logo cicliste app logo

logo

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

"Il mio mondo interiore è davvero complesso, non saprei neanche come descriverlo." In questa frase c'è racchiuso tutto il mondo interiore di Francy, che giovane sportiva piemontese, innamorata del ciclismo, ci ha svelato con questa intervista.. 

Add a comment

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Oggi vi presento una mia vicina di paese, una giovane ragazza con una grande passione per il ciclismo tanto da non potervi stare senza. Una brutta caduta aveva influenzato i suoi genitori a tenerla lontana dalla bicicletta ma l'amore per le due ruote ha avuto il sopravvento. Ecco la sua storia...

Add a comment

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

"Ero una piccola bambina quando il Giro d’Italia capitò a Somma Lombardo (la mia città) e mio papà mi portò a vederlo. Fu come una magia e me ne innamorai all’istante." Inizia a raccontarsi così Gaia Saporiti e continua dicendo: "Poco dopo ebbi l’occasione di salire su una biciclettina da corsa, ma ero ancora troppo piccola per poter iniziare a fare le gare. Attesi quanto bastava e da G1 mi presentai per la prima volta ai nastri di partenza, vincendo subito la mia prima coppa e il mio primo mazzo di fiori."

Add a comment

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

La storia di questa ragazza, alla quale le è stato insegnato di impegnarsi sempre al massimo per non rimanere delusa, ci insegna che non bisogna arrendersi alla prima sconfitta e che gli ostacoli si presentano per essere superati.
Ha scelto il ciclismo come divertimento, in seguito è diventato una passione così forte che ha deciso di sposarlo. Per lei il ciclismo è un qualcosa di unico.
Stiamo parlando della giovane Rebecca Bianchi, 16enne di Como. In questa sua intervista ci parla del suo infinito amore per le due ruote e dei sacrifici che, con cuore e testa, affronta giorno dopo giorno.

Add a comment

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

É iniziato tutto per caso, ma la storia di questa giovane promessa del ciclismo vi farà emozionare. Si tratta di un ragazzina di 14 anni che fa della bici il suo mezzo per liberarsi da ogni cosa. E' così che lei si presenta ed inizia a raccontarci la sua storia:

Add a comment

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

"La mia passione per il ciclismo - ci racconta Carolina Pirola - è nata all'età di circa otto anni nel Velo Club Sovico.
Inizialmente vivevo questo sport come gioco e semplice divertimento; ora è diventato una vera e propria passione.
La mia “piccola carriera” è poi proseguita nel team U.C. Costamasnaga, grande società che ringrazio per avermi dato la possibilità di crescere molto (da G5 fino ad allieva 2 anno), nel Team Quality Bicycle (l'anno scorso) ed, infine, quest'anno, nella G.S. Dalmine. "

Add a comment

Pagina 1 di 10

VALORI ETICO-SOCIALI

Image
Image
Image
Image
Image