logo cicliste app logo

logo

Parte il progetto “Wow Experiences” promosso dagli operatori turistici in sinergia con APT Val di Sole

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

La natura unica e incontaminata delle Alpi, la maestosità delle catene circostanti, Dolomiti di Brenta, Ortles-Cevedale e Adamello-Presanella, senza dimenticare le malghe e i laghetti alpini: in Val di Sole non si corre mai il rischio di restare senza qualcosa da fare o da scoprire.

Per vincere l’imbarazzo della scelta, gli operatori del territorio, in sinergia con l’APT Val di Sole, Pejo e Rabbi, hanno realizzato un ricco e variegato programma di “Wow Experiences”: un progetto che raduna venti esperienze curate nel minimo dettaglio e disegnate per diverse tipologie di visitatore, tutte all’aria aperta ed immerse nella natura.

Add a comment

Leggi tutto: Parte il progetto “Wow Experiences” promosso...

Questa sera alle ore 21:00 Sofia Nicolini a "Cicliste in streaming"

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Questa sera, alle ore 21:00, intervista in diretta streaming con la diciassettenne Sofia Nicolini (Racconigi Cycling Team), che ci racconterà la sua esperienza di ciclista, di ragazza e studentessa.

L’evento è visibile in diretta:

Add a comment

Leggi tutto: Questa sera alle ore 21:00 Sofia Nicolini a...

La proposta UEC per il futuro del ciclismo

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

A seguito della prolungata interruzione delle competizioni nella stagione 2020 a causa della crisi sanitaria di Covid-19, negli ultimi mesi l'Unione Europea del Ciclismo ha effettuato una serie di valutazioni attraverso le proprie commissioni sull'impatto della sospensione della stagione 2020 e sulle ripercussioni che seguiranno nelle prossime stagioni, in particolare nelle categorie Junior e Under 23.

Add a comment

Leggi tutto: La proposta UEC per il futuro del ciclismo

Da avversarie ad amiche inseparabili, la storia delle esordienti del team Spercenigo

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Si sono conosciute da avversarie, divertendosi lottando per conquistare il podio, scambiandosi, ogni domanica, a colpo di pedale i gradini a disposizione. Il fine gara era l'occasione per ritrovarsi, abbracciarsi e divertirsi, dimenticandosi la competizione appena conclusa. Questo è uno dei tanti aspetti positivi che insegna il mondo del ciclismo: competizione leale, rispetto, amicizia, divertimento e condivisione.

Add a comment

Leggi tutto: Da avversarie ad amiche inseparabili, la storia...

Pagina 1 di 14