Ultime Gare

Mondiali Scratch, Lara Crestanello penalizzata da una caduta conquista il 7° posto

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

A difendere la Maglia Azzurra nello scratch donne, la corsa dove tutto può succedere, è Lara Crestanello. L’azzurrina, classe 2002, raccoglie un settimo posto degno di nota entrando così nella Top Ten mondiale. L’epilogo sarebbe potuto essere molto diverso se non fosse stata penalizzata da una caduta all’ultimo giro che, fortunatamente, non l’ha coinvolta ma l’ha costretta ad allargarsi alla balaustra, sbandando e allungando la traiettoria.

Un vero peccato. Senza questo episodio sul finale, Lara avrebbe potuto giocarsela diversamente. E’ indubbio che per l’azzurrina questa è stata un’esperienza importante. La ritroveremo al via in questi mondiali nel keirin in programma nella giornata conclusiva; specialità in cui ai recenti europei ha raccolto un ottimo sesto posto.

Il titolo mondiale è stato vinto dall’australiana Ella Sibley davanti alla cilena Catalina Soto Campos, argento alla britannica Ella Barnwell, bronzo.

Author: ciclisteEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Keyword

Category

Author

Tag

no-doping
si-salvaciclisti
no-violenza
no-razzismo
Cicliste.eu © 2019 - PROMOITALIA [PETTINATI COMMUNICATION]