Paternoster si riconferma regina d'Europa nell'eliminazione

La prima medaglia del metallo più prezioso per l'Italia arriva, come nell'edizione 2018, dall'azzurra Letizia Paternoster. Impegnata nell'eliminazione, una gara che le si addice in pieno, l'azzurra di Cles conferma il titolo conquistato la scorsa edizione e mantiene lo scettro di regina d'Europa in questa specialità. Alle sue spalle le agguerrite Maria Martins, argento e Shari Boussuyt, bronzo. Letizia aggiunge questo titolo ad un già ricco palmarés.

 

Il ricco Palmares di Letizia vede:

Pista: 5 Mondiali, 2 argento e 2 bronzo; 10 Europei, 1 argento e 1 bronzo.
Strada: 1 bronzo mondiale; 1 argento e 2 bronzo europei.

Autore
Author: ciclisteEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stampa   Email