Un'altra vittoria per Olga Shekel

Un'altra vittoria per Olga Shekel

Marie-Soleil Blais sale sul podio nel North Delta Criterium in Canada.
La 25enne ucraina Olga Shekel ha messo a segno ieri la sua terza vittoria in una stagione che si può indiscutibilmente considerare come la migliore della sua carriera: dopo aver vinto la Chabany Race ed essersi riconfermata campionessa nazionale su strada, l'atleta dell'Astana Women's Team è salita sul gradino più alto del podio della gara UCI 1.2 disputata a Zalaegerszeg in Ungheria e valida come prova delle V4 Ladies Series.


A poco più di 15 chilometri dall'arrivo, Olga Shekel ha raggiunto al comando della corsa la polacca Monika Brzezna e poi l'ha battuta nella volata a due: «Una giornata incredibile - ha dichiarato Shekel - con un percorso duro e molto caldo. Voglio ringraziare tutti coloro che mi hanno supportato e chi ha speso il proprio tempo per aiutarmi a raggiungere questo nuovo obiettivo».

Dall'altra parte dell'oceano, invece, ha conquistato un altro piazzamento sul podio Marie-Soleil Blais: la 30enne ciclista canadese, già terza sia al Campionato Nazionale a cronometro che in quello in criterium, ha concluso proprio in terza posizione anche al North Delta Criterium, una prova veloce e spettacolare che fa parte della BC Superweek proprio nella città di Delta (Columbia Britannica) e che si concluderà stasera con una gara su strada di categoria UCI 1.2.

Autore
Author: ciclisteEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stampa   Email