Ultime Gare

Al via la Coppa del Mondo XCO: ad Albstadt, una Kate Courtney senza sbavature

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Lo spettacolo del Xco in scena oggi ad Albstad, in Germania, per la prima tappa di coppa del mondo, trasmessa in diretta da Red Bull Tv dalle ore 11.
Le top rider mondiali tutte presenti ai nastri di partenza, dalle favorite Kate Courtney, Jolanda Neff e Annika Langvad, alle italiane Eva Lechner, Chiara Teocchi e Serena Calvetti.

Un percorso caratterizzato da rampe ripidissime, tratti in pedana artificiale e discese scorrevoli con terreno leggermente fangoso.

Un lancio in velocità per Kate Courtney e Jolanda Neff che si portano immediatamente in avanti, seguite a poca distanza da Chloe Woodruff. La nostra Eva Lechner affronta il giro di lancio in quattordicesima posizione.
L'americana Courtney allunga velocemente sulla svizzera Neff guadagnando una decina di secondi.

Al termine del giro di lancio abbiamo in testa Courtney, seguita a 13” dalla Neff e, in terza posizione, un'altra grande protagonista di questa giornata, la tedesca Anne Tauber.

Al primo giro niente da segnalare al comando, mentre dietro la Tauber si porta in vantaggio a scapito di Jolanda Neff che scivola in terza posizione, mentre Eva Lechner risale fino alla decima.

Durante il secondo giro Kate Courtney cade, scivolando su un tratto in pedana di legno; perde qualche secondo ma non la posizione. Dietro proseguono Tauber a 19”, Neff a 58”. Eva Lechner perde terreno.

Al terzo giro niente varia nelle prime tre di testa, ma è guerra aperta dalla quarta alla sesta, dove Elisabeth Brandau, Anne Terpstra e Yana Belomoina (quest'ultima dopo una straordinaria rimonta) viaggiano all'unisono.

All'inizio del 4 giro é la Belomoina ad attaccare, approfittando del rettilineo e creando un buco tra lei e le avversarie.
Di nuovo colpo di scena, Anne Tauber scivola nello stesso tratto di pedana che poco prima aveva atterrato l'americana Courtney. La caduta e un breve stop a sistemare il manubrio le costano caro, viene raggiunta e poi superata da Jolanda Neff.

Nel frattempo niente cambia per Kate Courtney (Usa Scott – SRAM MTB Racing) che con un margine di oltre un minuto, e senza prendersi ulteriori rischi, taglia il traguardo senza rivali in 1:26'03”. A 49” di distacco arriva la svizzera Jolanda Neff (SVI TREK Factory Racing XC). Chiude il podio Yara Belomoina (UCR CST SANDD BAFANG MTB Racing Team), protagonista di una gara pazzesca, che approfittando di un errore della Tauber, riesce a strapparle la terza posizione.
Ventunesima l'italiana Eva Lechner.

Prossimo appuntamento il 25 e 26 maggio a Novè Mesto, in Repubblica Ceca, diretta come sempre su Red Bull Tv.

Silvia Guillaume

 

Silvia Guillaume
Author: Silvia GuillaumeEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Autrice
Racconta le gare di mountain bike

Keyword

Category

Author

Tag

no-doping
si-salvaciclisti
no-violenza
no-razzismo
Cicliste.eu © 2019 - PROMOITALIA [PETTINATI COMMUNICATION]