Ultime Gare

UCI Women's World Tour 2018: 23 appuntamenti internazionali di grande valore

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Con il Tour of Guangxi Women's WorldTour race in programma il 21 ottobre si conclude il Women’s World Tour 2018 con le Italiane protagoniste. 23 gare internazionali, di grande valore tecnico e di impatto mediatico, hanno caratterizzato il Grande Ciclismo in rosa, grazie alla partecipazione di ben 46 Team Pro.

Al comando del ranking troviamo le imbattibili olandesi volanti Annemiek van Vleuten della Mitchelton–Scott (1411.86), Marianne Vos della WaowDeals Pro Cycling (1394.88) e Anna van der Breggen della Boels–Dolmans (1323.33).
Per trovare la prima italiana dobbiamo scendere al 13° posto con Elisa Longo Borghini (Wiggle High5); al 18° posto la campionesse Europea Marta Bastianelli (Alé–Cipollini) e al 19° posto la medaglia di Bronzo mondiale Giorgia Bronzini (Cylance Pro Cycling).
Marta Bastianelli che ha conquistato il prestigioso traguardo della Gent–Wevelgem.

Nota positiva, soprattutto in ottica futura, arriva dalla speciale classifica delle giovani dove la nostra Sofia Bertizzolo (Astana) si è aggiudicata l’ambito traguardo ottenuto con qualche gara di anticipo dalla fine delle competizioni. Sofia guida le giovani con 42 punti davanti (+12) alla tedesca Liane Lippert (GER) del Team Sunweb. Le altre italiane le troviamo al quarto posto (ancora non definitivo) con Elisa Balsamo, al 6° la talentuosa neo elite Letizia Paternoster e a seguire le ottime Chiara Consonni, Silvia Persico, Angelica Brogi e la campionessa italiana Marta Cavalli, che occupano rispettivamente il 9°, 13°, 16° e 20° posto.
Un bel gruppetto di giovani di buone speranze.

Un World tour che ci ha visto le nostre ragazze protagoniste e che ci proietta positivamente verso il calendario 2019 che l’Unione Ciclistica Internazionale ha annunciato nel mese di Giugno, confermando i 23 appuntamenti internazionali.

CALENDARIO
9 Marzo: Strade Bianche (Italy)
17 Marzo: Women’s WorldTour Ronde Van Drenthe (the Netherlands)
24 Marzo: Trofeo Binda – Comune di Cittiglio (Italy)
28 Marzo: Driedaagse Brugge-De Panne- (Belgium)
31 Marzo: Gent Wevelgem in Flanders Fields (Belgium)
7 Aprile: Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres (Belgium)
21 Aprile: Amstel Gold Race Ladies Edition (the Netherlands)
24 Aprile: La Flèche Wallonne Féminine (Belgium)
28 Aprile: Liège-Bastogne-Liège Femmes (Belgium)
9-11 Maggio: Tour of Chongming Island UCI Women’s WorldTour (China)
16-18 Maggio: Amgen Tour of California Women’s RaceWomen’s Race empowered with SRAM (United States)
22-25 Maggio: WWT Emakumeen XXXII. Bira (Spain)
12-16 Giugno: OVO Energy Womens Tour (Great Britain)
5-14 Luglio: Giro d’Italia Internazionale Femminile (Italy)
23 Luglio (to be confirmed) : La Course by Le Tour de France (France)
3 Agosto: Prudential RideLondon Classique (Great Britain)
16 Agosto: Postnord UCI WWT Vårgårda WestSweden TTT (Sweden)
18 Agosto: Postnord UCI WWT Vårgårda WestSweden RR (Sweden)
22-25 Agosto: Ladies Tour of Norway (Norway)
31 Agosto: GP de Plouay – Lorient Agglomération (France)
3-8 Settembre: Boels Ladies Tour (the Netherlands)
14-15 Settembre: WNT Madrid Challenge by la Vuelta (Spain)
20 Ottobre: Tour of Guangxi Women’s WorldTour (China).

Un ciclismo femminile che sta ottenendo grandi consensi internazionali e che sta sfondando a colpi di pedalate anche in Italia, paese ancora troppo chiuso e insensibile alle donne dello sport che stanno tenendo alto i valori dello sport e dei colori italiani nel Mondo.

Walter Pettinati

Author: Walter PettinatiEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Keyword

Category

Author

Tag

no-doping
si-salvaciclisti
no-violenza
no-razzismo
Cicliste.eu © 2019 - PROMOITALIA [PETTINATI COMMUNICATION]