Mondiali Team Relay Xco: Svizzera ancora a bersaglio, Italia 4°

La formazione elvetica coglie il secondo titolo consecutivo della staffetta all'apertura dei Mondiali di Lenzerheide. Gli azzurri Gerhard Kerschbaumer, Filippo Fontana, Eva Lechner, Marika Tovo e Juri Zanotti si fermano ai piedi del podio.

 

Non ce l'ha fatto il Team Relay azzurro a ripetere quanto di buono fatto in occasione dei Campionati Europei di luglio: Gerhard Kerschbaumer, Filippo Fontana, Eva Lechner, Marika Tovo e Juri Zanotti si fermano ai piedi del podio. Quarti nella prova di apertura di questi campionati del mondo MTB XCO/DH a Lenzerheide alle spalle della favoritissima Svizzera, della Germania e della Danimarca.

"Sapevamo che sarebbe stata dura - ha detto Mirko Celestino subito dopo la conclusione delle prova - e che avremmo dovuto lottare con i denti per il podio. La Svizzera era la formazione più attrezzata e si è confermata tale. Siamo stati vicini a Germania e Danimarca, ma alla fine restiamo ai piedi del podio, ma non ho nulla da rimproverare ai ragazzi

Link alla news completa a cura di ufficio comunicazione: https://www.federciclismo.it/it/article/2018/09/05/mondiali-team-relay-xco-svizzera-ancora-a-bersaglio-italia-4/7fe72969-5f71-4669-a5af-b2e30c20a2c8/

Foto archivio FCI - Azzurri e il CT Celestino

Autore
Author: ciclisteEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stampa   Email