G.P. of Moscow: Letizia Paternoster nell’omnium olimpico!

L’azzurrina Paternoster vince anche la gara più impegnativa distanziando nettamente le atlete russe.
Mosca (RUS) (27/5) – Dopo l’oro nella corsa a punti e l’argento nello scratch, l’azzurrina Letizia Paternoster vince alla grande anche l’omnium olimpico nel G.P. Moscow. 

Nella gara multipla la prestazione di Letizia è stata un crescendo entusiasmante. Quarta nello scratch, seconda nella gara a tempo, prima nell’eliminazione, Al via della decisiva corsa a punti si è presentata con il bottino di 110 punti e ha terminato il carosello con 128, distanziando nettamente le russe Gallina Streltsova (seconda con 116 punti), Alexandra Goncharova (terza con 110 punti) e Guinaz Badykova (quarta con 110 punti), segue a una sola lunghezza la lituana Olivia Galeisyte.

Soddisfatto il Ct Edoardo Salvoldi: “Letizia è stata Veramente brava, è un dovere per noi proteggerla e preservarla per i prossimi importanti appuntamenti della stagione”.

OMNIUM DONNE ELITE

Letizia Paternoster (Ita) p. 128

Galllina Streltsova (Rus) p. 116

Alexandra Goncharova (Rus) p. 110

Guinaz Badykova (rus) p. 110

Olivia Galeisyte (Ltu) p. 109

Tamara Balabolina (Rus) p. 109

Diana klimova (Rus) p. 88

Natalia Studenikina (Rus) p. 84

Elizaveta Goncharova (Rus) p. 76

Anastasia chulkova (Rus) p. 73

Fonte: http://www.federciclismo.it/

Autore
Walter Pettinati
Author: Walter PettinatiWebsite: www.pettinati.comEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Giornalista, editore, Ex ciclista professionista, appassionato di sport, presidente del team etico virtuale cicliste.eu.


Stampa   Email