Letizia Paternoster Oro nell'Omnium Under 23

Nella pioggia di medaglie che ha caratterizzato anche questa quinta giornata, non poteva mancare Letizia Paternoster, che allunga ancora la sua striscia di vittorie e di titoli. L’azzurra, già medaglia d’oro nell’Eliminazione e nell’Inseguimento a squadre Under 23, fa tripletta e si prende per la terza volta il gradino più alto del podio: sua la vittoria nell’Omnium femminile Under 23, con 136 punti totali.


Medaglia d’argento per la tedesca Franziska Brausse (132 punti) e terzo posto per Megan Barker (129 punti).

Medagliere Azzurro:

Oro - Letizia Paternoster - Eliminazione Donne U23
Oro - Marta Cavalli - Inseguimento individuale (record italiano) Donne U23
Oro - Gloria Scarsi - Scratch Donne Juniores
Oro - Inseguimento a squadre Donne Juniores - Camilla Alessio, Giorgia Catarzi, Gloria Scarsi, Silvia Zanardi
Oro - Inseguimento a squadre Donne U23 - Martina Alzini, Elisa Balsamo, Marta Cavalli, Vittoria Guazzini, Letizia Paternoster
Oro - Gloria Scarsi Eliminazione Donne Juniores
Oro - Vittoria Guazzini - Inseguimento individuale donne juniores
Oro - Samuele Manfredi - Inseguimento individuale uomini juniores
Oro - Vittoria Guazzini - Omnium femminile juniores
Oro - Miriam Vece - Velocità individuale Under 23
Oro - Letizia Paternoster - Omnium femminile Under 23
Oro - Miriam Vece - 500 mt

Argento - Martina Alzini - Inseguimento individuale Donne U23
Argento - Velocità Olimpica Donne U23 Martina Fidanza, Gloria Manzoni, Miriam Vece
Argento - Giada Capobianchi - Keirin femminile Juniores

Bronzo - Sofia Collinelli - Inseguimento individuale donne juniores

Autore
Author: ciclisteEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stampa   Email