Azzurre irresistibili: Oro Europeo nell'inseguimento a squadre U23

Con una grande prova di squadra, le azzurre Alzini Martina, Balsamo Elisa, Paternoster Letizia e Cavalli Marta hanno sbaragliato il campo avversario sfoderando un bis di gara magistrali che valgono l'ORO Europeo del quartetto a squadre Under 23.

Una prestazione che risalta le capacità delle nostre ragazze che si confermano, giorno dopo giorno, in campo mondiale ed europeo, indiscusse protagoniste del ciclismo su pista.

 
INSEGUIMENTO A SQUADRE DONNE U23

1° ROUND

- POLONIA (Graczewska Monika, Lipiejko Karolina, Pikulik Wiktoria, Rozynska Nikola) 4:38.019
- UCRAINA (Kliachina Oksana, Fedotova Kseniia, Alieksieieva Viktoriia, Biryukova Julia) 4:39.066
- GRAN BRETAGNA (Dentus Abigail, Holl Jenny, Barker Megan, Raybould Rebecca)
- GERMANIA (Ebert Michaela, Brausse Franziska, Teutenberg Lea Lin, Sussemilch Laura) 4:33.273
- ITALIA (Balsamo Elisa, Alzini Martina, Paternoster Letizia, Cavalli Marta)
- BIELORUSSIA (Dzedzikava Anastasiya, Salauyeva Aksana, Tserah Hanna, Savenka Karalina) 4:36.499

FINALE 1-2

1. ITALIA (Balsamo Elisa, Alzini Martina, Paternoster Letizia, Cavalli Marta);
2. GRAN BRETAGNA (Dentus Abigail, Holl Jenny, Barker Megan, Raybould Rebecca) OVR

FINALE 3-4

3 GERMANIA (Ebert Michaela, Brausse Franziska, Teutenberg Lea Lin, Sussemilch Laura) 4’32”429;
4. BIELORUSSIA (Dzedzikava Anastasiya, Salauyeva Aksana, Tserah Hanna, Savenka Karalina) 4’34”534

Autore
Author: ciclisteEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stampa   Email