Impresa Azzurra ai Giochi del Mediterraneo: Podio d'Oro e di Bronzo per Longo Borghini e Magnaldi

Giornata trionfale per il ciclismo azzurro ai Giochi del Mediterraneo in Spagna. Dopo l'oro e argento degli uomini, nella prova in linea femminile dominio assoluto della campionessa piemontese e bronzo per la portacolori della Bepink.

A firmare l'impresa nella prova in linea femminile è Elisa Longo Borghini, già bronzo olimpico a Rio 2016, che copre gli 89 chilometri in 2h35'29. L'azzurra ha inscenato un monologo nell'ultima parte di gara, facendo valere qualità ed esperienza e giungendo sul traguardo in completa solitudine. Sul podio anche Erica Magnaldi, bronzo a 3'18", beffata allo sprint dalla spagnola Santsteban.

Entrano tra le prime dieci anche Elena Cecchini, al 9° posto, e Maria Giulia Confalonieri, 10°. Completano la prestazione della Nazionale Sofia Bertizzolo, 13^ e Asja Paladin, 14^.

Ordine di arrivo

1 Elisa LONGO BORGHINI, Ita, km. 89 in 2h35'29;
2. Ane SANTESTEBAN GONZALEZ, Spa, a 3'18";
3. Erica MAGNALDI, Ita;
4. Daniela REIS, Por a 4'20";
5. Alicia GONZALEZ BLANCO, Spa a 4'31";
6. Spla KERN, Slo;
7. Urska ZIGART, Slo a 4'39";
8. Eider MERINO CORTAZA, Spa a 4'49";
9. Elena CECCHINI, Ita a 7'53";
10. Maria Giulia CONFALONIERI, Ita;
13. Sofia BERTIZZOLO Sofia, Ita a 7'55;
14. Asja PALADIN, Ita a 8'17"

 

Autore
Author: ciclisteEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stampa   Email