Anna Van Der Breggen sola al traguardo della Durango-Durango

Anna Van Der Breggen è sul gradino più alto del podio tutto olandese della Durango-Durango Emakumeen Saria. Annemiek Van Vleuten è seconda davanti a Sabrina Stultiens. Elisa Longo Borghini è quarta.
17 maggio 2018 - L’arrivo della Durango-Durango Emakumeen Saria ha visto la settima conquista stagionale di Anna Van Der Breggen.

L’olandese del Boels-Dolmans Cycling Team ha tagliato in solitaria il traguardo della corsa in linea UCI di classe 1.2 che apre la settimana ciclistica basca che proseguirà con la corsa a tappe World Women’s Tour Emakumeen XXXI. Bira, dal 19 al 22 maggio prossimi.
A 29″ la segue la connazionale, nonché vincitrice della scorsa edizione, Annemiek Van Vleuten (Mitchelton-Scott), seconda davanti alla terza olandese di oggi, Sabrina Stultiens (WaowDeals Pro Cycling) a 57″.

Sfiora il podio Elisa Longo Borghini (Wiggle High5) che, a 1’22” è in testa al primo gruppo di sei inseguitrici.

ORDINE DI ARRIVO
1. VAN DER BREGGEN Anna (NED) Boels-Dolmans Cycling Team in 2:56:29
2. VAN VLEUTEN Annemiek (NED) Mitchelton-Scott a +0:29
3. STULTIENS Sabrina (NED) WaowDeals Pro Cycling a +0:57
4. LONGO BORGHINI Elisa (ITA) Wiggle High5 a +1:22
5. SANTESTEBAN Ane (SPA) Alé Cipollini
6. ROOIJAKKERS Pauliena (NED) WaowDeals Pro Cycling
7. GILLOW Shara (GBR) FDJ Nouvelle Aquitaine Futuroscope
8. NILSSON Hanna (SWE) BTC City Ljubljana
9. MERINO Heider (SPA) Movistar Team
10. ZEBELINSKAYA Olga (RUS) Cogeas-Mettler Pro Cycling Team a +1:43

Ilenia Milanese
cicliste.eu

Foto: dotb.eus

Autore
Author: ciclisteEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stampa   Email