Ultime Gare

Katarzyna Niewiadoma: l’irraggiungibile regina sotto la pioggia di Cittiglio

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La polacca Katarzyna Niewiadoma conquista in solitaria il 20° Trofeo Alfredo Binda - terza tappa dell’UCI Women’s World Tour 2018 ed è maglia rosa. Secondo e terzo gradino del podio per le olandesi Chantal Blaak e Marianne Vos. Elisa Longo Borghini è decima, seguita dalla ventenne Elisa Balsamo. La maglia di leader giovani è ancora di Sofia Bertizzolo.La polacca Katarzyna Niewiadoma conquista in solitaria il 20° Trofeo Alfredo Binda - terza tappa dell’UCI Women’s World Tour 2018 ed è maglia rosa. Secondo e terzo gradino del podio per le olandesi Chantal Blaak e Marianne Vos. Elisa Longo Borghini è decima, seguita dalla ventenne Elisa Balsamo. La maglia di leader giovani è ancora di Sofia Bertizzolo.


Cittiglio (VA), 18 marzo 2018 - Un vero e proprio assolo quello della polacca Katarzyna Niewiadoma che taglia il traguardo alzando le braccia verso il cielo carico di pioggia di Cittiglio, aggiudicandosi il 20° Trofeo Alfredo Binda - terza tappa dell’UCI Women’s World Tour 2018 - è la maglia di leader.Quella della portacolori della Canyon Sram è una vittoria decisa a poco meno di 10 km dall’arrivo, quando, sull’ultima scalata verso Orino, riesce nell’impresa di portarsi in testa facendo il vuoto dietro di lei e tenendo a distanza il gruppo delle migliori. Distacco che ha reso vani i tentativi del gruppo di inseguitrici, assicurandole la vittoria davanti alla Campionessa del Mondo Chantal Blaak (Boels Dolmans) e a Marianne Vos (WaowDels).

Elisa Longo Borghini (Wiggle High5) è l’unica italiana nella Top10.

Si fa valere la giovane blu-fucsia Elisa Balsamo che sfiora la Top10, regolando il secondo gruppo e tagliando il traguardo in 11esima posizione a +59" dalla vincitrice.

Le altre italiane nella Top20: 13esima Marta Bastianelli (Alé Cipollini), 17esima Sofia Bertizzolo (Astana Women’s Team) - che conserva la maglia di leader tra le giovani - e 19esima Maria Giulia Confalonieri (Valcar PBM).

ORDINE DI ARRIVO
1. Katarzyna Niewiadoma (POL) Canyon Sram in 3h32'54"
2. Chantal Blaak (NED) Boels Dolmans a 22"
3. Marianne Vos (NED) WaowDels
4. Amanda Spratt (AUS) Mitchelton Scott
5. Alena Amialiusik (BLR) Canyon Sram
6. Pauline Ferrand Prevot (FRA) Canyon Sram a 23"
7. Cecilie Ludwig (DEN) Bigla Cervelo
8. Karol Canuel (CAN) Boels Dolmans a 25"
9. Lucy Kennedy (AUS) Mitchelton Scott
10. Elisa Longo Borghini (ITA) Wiggle High5
11. Elisa Balsamo (ITA) Valcar PBM

CLASSIFICA WWT 2018
1. Katarzyna Niewiadoma (POL) Canyon Sram 350 punti
2. Chantal Blaak (NED) Boels Dolmans 250 punti
3. Marianne Vos (NED) WaowDels 210 punti

CLASSIFICA WWT GIOVANI 2018
1. Sofia Bertizzolo (ITA) Astana Women’s Team 6 punti
2. Angelica Brogi (ITA) Team Aromitalia - Vaiano 6 punti
3. Jaenne Korevaar (NED) Waowdeals Pro Cycling Team 4 punti

Ilenia Milanese
cicliste.eu

Foto: Bettini

Author: RedazioneEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

no-doping
si-salvaciclisti
no-violenza
no-razzismo
Cicliste.eu © 2019 - PROMOITALIA [PETTINATI COMMUNICATION]