Eleonora Ciabocco, Letizia Brufani, Nicole Fede e Eva Lechner protagoniste del GP Guerciotti

Ad imporsi all’Idroscalo di Milano nella 39° edizione del Gran Premio Mamma e Papà Guerciotti di ciclocross, Eleonora Ciabocco, Letizia Brufani, Nicole Fede e Eva Lechner.
Milano, 1 novembre 2017 - Il mare dei milanesi lo scenario oggi della 39° edizione del Gran Premio Mamma e Papà Guerciotti di ciclocross, organizzata dall’ASD Selle Italia Guerciotti Elite.
Ad imporsi all’Idroscalo, Eleonora Ciabocco (Team Di Federico Pink), Letizia Brufani (Gs Lu Ciclone), Nicole Fede (Valcar-PBM) e Eva Lechner (Clif Pro Team).

Ad aprire le danze nella mattinata la categoria Esordienti e, tra le Donne, a trionfare in solitaria è Eleonora Ciabocco (Team Di Federico Pink), che taglia il traguardo davanti alla Campionessa d’Italia Martina Recalcati (Lissone MTB) - seconda e a Benedetta Brafa (Melavì Focus Bike) - terza.

 

La dominatrice della gara Donne Allieve è Letizia Brufani (Gs Lu Ciclone). Podio completato con il secondo posto di Marta Zanga (Team Bramati) e il terzo di Elisa Rumac (Jam’s Bike Team Buja).

La gara Open è il palco di Eva Lechner (Clif Pro Team), al suo secondo successo stagionale, che completa i sei giri del percorso mantenendo le distanze da Alice Maria Arzuffi (Steylaerts – Bet First) - seconda a +42” - e Francesca Baroni (Selle Italia Guerciotti Elite) in terza posizione a +1’28”.
Ed è la splendida Nicole Fede (Valcar-PBM) a concludere in sesta posizione assoluta - prima Donna Junior. La seguono Alessandra Grillo (Selle Italia Guerciotti Elite) e Letizia Motalli (KTM - Protek - Dama), rispettivamente in seconda e terza posizione per la categoria.

ORDINE DI ARRIVO DONNE ESORDIENTI
1. Eleonora Ciabocco (Team Di Federico Pink) 30’03”
2. Martina Recalcati (Lissone MTB asd) a +21″
3. Benedetta Brafa (Melavì Focus Bike) a +1’36”
4. Lucrezia Braida (Team Granzon)
5. Matilde Ceriello (Lissone MTB asd)
6. Elisa Viezzi (Ass.ne Ciclistica Dilett.)
7. Chiara Martina Borghese (Jam’s Bike Team Buja)
8. Martina Sanfilippo (Nonese Cycling Team asd)
9. Romina Costantini (Ass.ne Ciclistica Dilett.)
10. Rebecca Pavanello (GS Mosole)

ORDINE DI ARRIVO DONNE ALLIEVE
1. Letizia Brufani (Gs Lu Ciclone) 36’53”
2. Marta Zanga (Team Bramati) a +6″
3. Elisa Rumac (Jam’s Bike Team Buja) a +53″
4. Lucia Bramati (Team Bramati)
5. Giada Borghesi (Team Lapierre Trentino)
6. Letizia Marzani (Merida Italia Team)
7. Isabelle Fantini (Simec - Fanton - Cicli Paletti)
8. Alice Papo (Jam’s Bike Team Buja)
9. Ylenia Fiscarelli (GS Cicli Fiorin Cycling)
10. Sara Fiorin (GS Cicli Fiorin Cycling)

ORDINE DI ARRIVO DONNE OPEN
1. Eva Lechner (Clif Pro Team) 38’10”
2. Alice Maria Arzuffi (Steylaerts – Bet First) a +42”
3. Francesca Baroni (Selle Italia Guerciotti Elite) a +1’28”
4. Sara Casasola (Trentino Cross - Giant - Selle SMP) a +1’40”
5. Rebecca Gariboldi (Team Isolmant) a +1’50”
6. Nicole Fede (Valcar - PBM) a +2’
7. Anna Oberparleiter (Team Lapierre - Trentino - Alè) a +2’14”
8. Silvia Persico (Valcar - PBM) a +2’27”
9. Nicoletta Bresciani (Scott Racing Team) a +3’07”
10. Alessandra Grillo (Selle Italia Guerciotti Elite) a +3’30”
11. Letizia Motalli (KTM - Protek - Dama) a +3’34”

Ilenia Milanese
cicliste.eu

Ph: Fabiano Ghilardi

Autore
Author: Ilenia MilaneseEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stampa   Email