Newcomer Tour 2022: la formazione allieve Triveneta conquista la Germania

Newcomer Tour 2022: la formazione allieve Triveneta conquista la Germania

Martedì 27 e mercoledì 28 agosto si è disputato in Germania il Newcomer Tour 2022 al quale ha partecipato la rappresentative triveneta schierando 5 atlete appartenenti alla categoria Allieve. Alice Bulegato (Young Team Arcade), Francesca Genna (Conscio Pedale del Sile), Chantal Pegolo (Conscio Bike Friuli), Linda Sanarini (Scuola Ciclismo Vò) e Asia Sgaravatto (Cycling Team Petrucci), sotto la guida del Tecnico di categoria Giovanna Troldi si sono ben comportate vincendo entrambe le tappe e dominando le due gare.

Il 27 agosto le ragazze si sono confrontate su di un'insolita gara che si è svolta lungo la salita dello Schauinsland. Partenza alle 15:00 sulla Schauinslandstraße a Horben-Bohrer. Due ore prima di loro i migliori professionisti uomini conquistino la salita, gli juniores stanno già salendo i 12 chilometri sulla montagna locale di Friburgo. 1000 metri di dislivello sono stati percorsi in questa particolare sfida tra gli applausi dei tantissimi spettatori.
Una gara ad eliminazione che vede trionfare Chantal Pegolo su Asia Bulegato. Linda Sanarini si ferma al 6° posto a 6 secondi, Asia Sgaravato 15° a 5'08", Francesca Genna 22° a 5'50".

Domenica 28 agosto si corre a Stoccarda una gara di oltre 40 chilometri con partenza alle 9:30 da Stoccarda-Untertürkheim. Un percorso tecnicamente impegnativo distribuito lungo un terreno ondulato fino a Kernen nella Remstal e Remseck am Neckar. Dopo aver attraversato il Neckar, percorrono il Killesberg fino al centro di Stoccarda per il finale in Theodor-Heuss-Strasse.
Anche in questo caso il percorso ha fatto una bella selezione: trionfa Asia Sgaravato che anticipa la compagna di rappresentativa Chantal Pegolo. Alice Bulegato, con il primo gruppetto, conquista un bell'8° posto. Linda Sanarini è caduta in volata mentre Francesca Genna firma la 19° posizione a 1'50".

Una trasferta ricca di soddisfazioni per le giovani promesse del triveneto che rientrano in patria con tre podi: due vittorie e un secondo posto.
Un mio personale plauso va alla Federazione ciclistica del Triveneto che ancora una volta a dimostrasto di avere a cuore la maturazione delle loro ragazze, portandole a fare esperienza in terra straniera. Dovrebbe essere presa di esempio anche dalle altre Regioni Italiane.

newcomer1

newcomer2

Autore
Walter Pettinati
Author: Walter PettinatiWebsite: www.pettinati.comEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Giornalista, editore, Ex ciclista professionista, appassionato di sport, presidente del team etico virtuale cicliste.eu.


Stampa   Email

Related Articles