Ultime Gare

Mondiali di ciclismo su strada 2017: la riscossa di Annemiek Van Vleuten

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

L’olandese Van Vleuten, a poco più di un anno dalla rovinosa caduta alle Olimpiadi di Rio, torna in pista e diventa Campionessa del Mondo nella cronometro per la categoria donne élite. Ancora un oro mancato per la connazionale Anna Van Der Breggen, argento. L’australiana Katrin Garfoot è bronzo. Le azzurre Elisa Longo Borghini e Lisa Morzenti lontane dal podio.

 

Bergen, 19 settembre 2017 - È tornata! La trentacinquenne olandese Annemiek Van Vleuten è di nuovo in una pista mondiale, dopo la rovinosa caduta che la coinvolse poco più di un anno fa alle Olimpiadi di Rio. 
Per lei un ritorno in grande stile che ha il sapore della vittoria e il colore iridato!
Nella prova a cronometro di 21,1 km - in lacrime - sale sul gradino più alto del podio e mette il suo nome sul titolo mondiale, dopo aver fermato il tempo a 28’50”35, davanti alla connazionale Anna Van Der Breggen che, ancora una volta manca un oro mondiale, e si deve accontentare della medaglia d’argento.
A interrompere il color arancione, il bronzo dell’australiana Katrin Garfoot.

Le azzurre chiudono lontane dal podio.
Elisa Longo Borghini in 18° posizione e Lisa Morzenti, al suo primo anno da élite, 24°.

CRONOMETRO DONNE ELITE
1. VAN VLEUTEN Annemiek (Ol) in 28’50”35
2. VAN DER BREGGEN Anna (Ol) +12”16
3. GARFOOT Katrin (Aus) +18”93
4. DYGERT Chloe (Usa) +37”95
5. VAN DIJK Ellen (Ol) +52”06
6. VILLUMSEN Linda (Aus) +55”73
7. MOOLMAN-PASIO Ashleigh (SA) +1’18”53
8. STEPHENS Lauren (Usa) +1’19”86
9. BARNES Hannah (Gbr) +1’23”42
10. LUDWIG Cecilie Uttrup (Dan) +1’34”09
12. BRENNAUER Lisa (Ger) +1’48”30

18. LONGO BORGHINI Elisa (Ita) +2’07”62

24. MORZENTI Lisa (Ita) +2’31”23

Ilenia Milanese
cicliste.eu

Ph: uci.ch

Author: Ilenia MilaneseEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Keyword

Category

Author

Tag

no-doping
si-salvaciclisti
no-violenza
no-razzismo
Cicliste.eu © 2019 - PROMOITALIA [PETTINATI COMMUNICATION]