Mondiali di ciclismo su strada 2017: Elena Pirrone e Alessia Vigilia vanno al massimo!

Le giovani azzurre volano sul podio: Elena Pirrone è la nuova Campionessa del Mondo nella cronometro individuale juniores, argento per Alessia Vigilia. Letizia Paternoster è 9°.
Bergen, 18 settembre 2017 - Il primo podio con i colori dell’Italia è arrivato oggi nella cronometro individuale per la categoria juniores, durante la seconda giornata di Mondiali. A conquistare la vetta è l’imbattibile Elena Pirrone che conquista il titolo iridato percorrendo 16,1 km fermando il tempo a 23:19,72, davanti alla meravigliosa Alessia Vigilia a +6”,38.

 

Un’Italia dominante, capace di tenere a una distanza oltre la sicurezza, la terza classificata: l'australiana Madeleine Fasnacht (+42",32). Giornata negativa per Letizia Paternoster giunta al 9° posto a +1'29"61.

CRONO INDIVIDUALE DONNE
1. PIRRONE Elena (Ita) in 23'19"72
2. VIGILIA Alessia (Ita) +6"38
3. FASNACHT Madeleine (Aus) +42"32
4. LUDWIG Hannah (Ger) +45"45
5. NOVOLODSKAYA Maria (Rus) +1'09"05
6. RAAIJMAKERS Marit (Ol) +1'20"94
7. GEORGI Pfeiffer (Gbr) +1'22"59
8. BOSSUYT Shari +1'23"46
9. PATERNOSTER Letizia +1'29"61
10. WIEL Jade +1'30"63

Ilenia Milanese
cicliste.eu

Ph: FCI - Comitato Alto Adige / Südtirol//Facebook

Autore
Author: Ilenia MilaneseEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stampa   Email