mondositiscommesse

Eleonora Ciabocco regola le avversarie a Martellago

Eleonora Ciabocco regola le avversarie a Martellago

La campionessa Italiana Eleonora Ciabocco, portacolori di Ciclismo Insieme Team di Federico, festeggia a Martellago la settima vittoria stagionale, conquistando la 5° edizione del Trofeo Smania Idee Casa, 2° Memorial Davide e Franco Favaretto.
La marchigiana è riuscita ad interrompere il dominio di team extraregionali della Lombardia (due volte nel 2021 e 2019), del Trentino-Alto Adige (2018) e dell'Emilia Romagna (2017).

La forte e promettente Ciabocco si è affermata, al termine di una volata tiratissima dove ha preceduto Emma Bernardi (Team Wilier Chiara Pierobon) e la trevigiana Elisa De Vallier (Conscio Pedale del Sile). Alle loro spalle la slovena Nika Bobnar (City Ljubljana).

E' stata una gara molto bella e combattuta quella messa a punto sul velocissimo percorso dalla Asd Bici & Bike con la regia del presidente e del vice presidente della Federciclismo di Venezia, Gianpietro Bonato e Paolo Bassanello e la collaborazione della famiglia Smania e dei fratelli ed ex corridori Marco e Walter Foligno, appartenenti ad un nucleo famigliare che con il ciclismo ha profondi legami. Un'edizione del Trofeo Smania Idee Casa-Memorial Favaretto che ha visto impegnate 105 atlete agguerrite e in procincinto degli importanti appunamenti tricolori che si sono date grande battaglia dal primo all'ultimo chilometro e dove ogni tentativo di allungo è sempre stato tenuto sotto controllo dalle squadre di punta tanto che la corsa si è conclusa con uno sprint tiratissimo che ha visto impegnate 21 atlete.

A spuntarla è stata Eleonora Ciabocco che con uno scatto fulmineo ha preceduto le avversarie. La velocista di Ciclismo Insieme-Team di Federico, che è nata a Macerata e ha festeggiato i 18 anni il 4 marzo scorso, non è nuova a questo genere di imprese in considerazione che a Martellago ha "inanellato" la settima vittoria stagionale dopo quelle a realizzate a Lugo di Grezzana (Verona - Gp Consorzio Marmisti), l'11 giugno; a Calci (Pisa - Trofeo Valgraziosa), il 6 giugno; a Caivano (Napoli - 7° Giro della Campania), il 22 maggio; a Sant'Urbano (Padova - Trofeo Rosa Green Bike), il primo maggio; a Corridonia (Macerata - Gran Premio Città), il 24 aprile e a Monselice (Padova - 47° Gran Premio Città), il 18 aprile. A loro vanno aggiunti anche 5 secondi, 3 terzi, 1 quarto ed 1 quinto posto. Nel 2021 furono 4 le affermazioni ottenute dall'azzurra e tra loro quella nel Campionato Italiano Strada valido per la 50^ Coppa Città di Formigine. La compagine di Ciabocco guida la graduatoria di società per il settore.

Francesco Coppola

Arrivo:
1. Eleonora Ciabocco (Ciclismo Insieme-Team di Federico) km 85,8 in 2h06'10" media 40,803;
2. Emma Bernardi (Team Wilier-Chiara Pierobon);
3. Elisa De Vallier (Conscio Pedale del Sile)
4. Nika Bobnar (Slo - City Ljubljana);
5. Sara Piffer (Lady Zuliani);
6. Serena Brillante Romeo (Valcar);
7. Elena Contarin (Breganze Millenium);
8. Giorgia Serena (Lady Zuliani);
9. Beatrice Roda (Canturino 1902);
10. Martina De Vallier (Conscio Pedale del Sile).

 

Autore
Walter Pettinati
Author: Walter PettinatiWebsite: www.pettinati.comEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Giornalista, editore, Ex ciclista professionista, appassionato di sport, presidente del team etico virtuale cicliste.eu.


Stampa   Email

Related Articles