mondositiscommesse

Europei Pista: azzurre pronte per stupire

Europei Pista: azzurre pronte per stupire

GRENCHEN (SVI) - Le azzurre e gli azzurri delle Nazionali della pista sono pronti per affrontare la prestigiosa competizione Continentale indoor di Grenchen, dove da domani sono in programma i Campionati Europei su pista.
Dopo i successi olimpici è di nuovo tempo di cimentarsi in un confronto di livello internazionale dall'indiscusso fascino con 26 Nazioni al via. L'Italia si presenta ai nastri di partenza con un gruppo che vede alcuni innesti orientati alla crescita delle e dei giovani, pur senza rinunciare alle ambizioni di medaglia.


Sono i tecnici Marco Villa e Dino Salvoldi che ci guidano in un'analisi più approfondita di quello che sarà lo scenario agonistico.

Marco Villa è alle prese con l'incognita legata a Jonathan Milan. Il friulano si aggrega oggi al gruppo dopo aver disputato la Parigi Roubaix dove ha riportato 3 cadute. Per lui sarà necessario verificare lo stato di salute e concedergli alcuni giorni per recuperare lo sforzo della classica del pavè. Come da programma non sarà invece presente Filippo Ganna.

“Il Campionato Europeo – spiega Marco Villa – è un appuntamento di prestigio, che comunque assegna delle medaglie e che rispettiamo. Una gara vera. Sicuramente troveremo avversari di qualità perchè i corridori europei, anche alle Olimpiadi, hanno dimostrato di essere molto competitivi. Come detto la situazione post olimpica presenta delle incognite, per noi è comunque giusto inserire dei giovani, visto che nel 2022 inizia il biennio di qualifica per Parigi”.

Uno sguardo agli avversari: “Sicuramente i danesi non sono presenti con i titolari, i francesi non disputeranno il quartetto, ma Benjamin Thomas ed il compagno, 3° alle Olimpiadi nella Madison con Donovan Grondin, è qui. Tra i quartetti favoriti vedo i belgi con squadra giovane che non ha partecipato alle Olimpiadi. Sono forti nelle prove individuali e Madison. Discorso simile per gli olandesi, competitivio nelle prove individuali con titoli ottenuti ai Campionati U23. Favoriti per la prova a squadre a mio avviso sono i russi, che hanno tradizione e talenti. Infine, come sempre, qualcuno di nuovo spunterà anche questa volta”.

Oggi alcuni giri in pista: “Dovremo capire come settare la squadra, abbiamo Stefano Moro per il quartetto, dove non possiamo contare su Davide Plebani che si è infortunato ad una spalla. Lui era tra i sostituti di Ganna e Consoni. Contiamo su 3 giovani come Manlio Moro, Davide Boscaro, che hanno realizzato buoni tempi anche nell'individuale, e Mattia Pinazzi. Oggi decideremo” . Elia Viviani arriverà venerdì e sarà in gara con Scartezzini.

Per quanto riguarda il settore femminile è sempre Dino Salvoldi a fare il punto della situazione: “Contiamo su 2 velociste come Miriam Vece ed Elena Bissolati, che disputerà anche il keirin.
Nel quartetto contiamo su 5 atlete e probabilmente tutte troveranno spazio visto che il programma prevede una sovrapposizione con le gare individuali.

Nello scratch ci sarà Martina Fidanza, mentre nella corsa a punti Silvia Zanardi.

Per Rachele Barbieri c'è l'Omnium e sicuramente Martina Alzini nell'inseguimento individuale. Per Letizia Paternoster il programma prevede eliminazione, inseguimento. Decideremo a breve la coppia della Madison”.

Anche per Salvoldi un'analisi delle avversarie: “Con la conferma delle iscrizioni capiremo meglio il quadro della situazione, però dovrebbero esserci le campionesse olimpiche tedesche e la Gran Bretagna, con un mix di atlete esperte e nuove”.


Gli Azzurri convocati

Martina Alzini - Valcar Travel & Service
Rachele Barbieri - GS Fiamme Oro
Liam Bertazzo - Vini Zabù
Matteo Bianchi - UC Trevigiani Campana Imb. Geo Tex
Elena Bissolati - GS Cicli Fiorin Cylcing Team ASD
Davide Boscaro - Team Colpack Ballan
Matteo Donegà - CTF
Martina Fidanza - GS Fiamme Oro
Francesco Lamon - GS Fiamme Azzurre
Jonathan Milan - Bahrain Victorious
Manlio Moro - Zalf Euromobil Desiree Fior
Stefano Moro - Biesse Arvedi ASD
Letizia Paternoster - GS Fiamme Azzurre
Mattia Pinazzi - Biesse Arvedi ASD
Michele Scartezzini - GS Fiamme Azzurre
Miriam Vece - CS Esercito
Elia Viviani - Cofidis
Silvia Zanardi - BePink


da Grenchen Pietro Illarietti
ph: Bettini

Autore
Walter Pettinati
Author: Walter PettinatiWebsite: www.pettinati.comEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Giornalista, editore, Ex ciclista professionista, appassionato di sport, presidente del team etico virtuale cicliste.eu.


Stampa   Email

Related Articles