mondositiscommesse

Elisa Longo Borghini vince in solitaria il GP de Plouay

Elisa Longo Borghini vince in solitaria il GP de Plouay

Gladys Verhulst vince lo sprint di gruppo per il secondo posto, Kristen Faulkner terza. Buon quarto posto per Sofia Bertizzolo. Le Italiane Silvia Persico, Erica Magnaldi, Tatiana Guderzo, Ilaria Sanguineti, Marta Cavalli e Soraya Paladin nel gruppo delle migliori.
La campionessa Italiana e medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Tokyo Elisa Longo Borghini ha conquistato, con una prodezza, degna di una fuoriclasse, il classico GP Plouay.
La ciclista piemontese della Trek Segafredo ha sfoderato due attacchi nel finale che le hanno regalato la vittoria. Nel primo tentativo è stata riassordiba. Nel finale è partita di nuovo, lasciando le 2 compagne di avventura per concludere la sua sorridente cavalcata sotto lo striscione d'arrivo.

Gladys Verhulst del Team Arkea Samsic ha vinto lo sprint di gruppo ridotto per il secondo posto con Kristen Faulkner del Team Tibco-SVB al terzo posto.

La ventesima edizione del GP Plouay si è svolta su di un circuito impegnativo di 13,68 km con tre salite da ripetere 11 volte per un totale di 150.48 km. Tempo nuvoloso.

deplouay percorso

Dopo due giri il gruppo era compatto. Vari e ripetuti sono stati gli attacchi ma il gruppo ha sempre reagito positivamente. La svolta decisiva nell'ultimo giro quando un gruppetto di quattro è riuscito ad evadere: Longo Borghini, Guderzo, Lippert e Magnaldi. Il bronzo olimpico Longo Borghini ha attaccato di nuovo per involarsi in solitaria.

A 7 km dalla fine il vantaggio di Longo Borghini era aumentato a 17 secondi mentre dietro, Mackaij stava inseguendo il Team DSM. Poi a 5 km dalla fine con Longo Borghini ancora sola davanti, Mavi Garcia ha attaccato di nuovo.

Nell'ultima salita della salita del Pont Neuf, il distacco di Longo Borghini era di 42 secondi sul gruppo e 12 secondi su Mackaij. Nel frattempo, Garcia ha raggiunto Mackaij dietro e le due hanno iniziato a lavorare insieme mentre Marta Cavalli e Liane Lippert si univano a loro.

A meno di 2 km dalla fine, Kristen Faulkner ha riportato il resto del gruppo sulle quattro inseguitrici, ma proprio quando sono state riprese, Marta Cavalli ha attaccato senza esito.

Quando Longo Borghini ha tagliato il traguardo in solitaria, il gruppo dietro ha iniziato lo sprint. Coryn Rivera del Team DSM è partita di sorpresa ma Gladys Verhulst del Team Arkea Samsic è riuscita a tagliare il traguardo per seconda con Kristen Faulkner del Team Tibco- SVB al terzo.

RnkRiderTeamUCIPntTime
1 Trek-Segafredo Women 400 100 4:06:02
2 Team Arkéa 320 70 0:12
3 Team TIBCO - SVB 260 40 ,,
4 Liv Racing 220 30 ,,
5 FDJ Nouvelle Aquitaine Futuroscope 180 25 ,,
6 Alé BTC Ljubljana 140 20 ,,
7 Trek-Segafredo Women 120 15 ,,
8 Team DSM 100 10 ,,
9 SD Worx 80 9 ,,
10 Team Jumbo-Visma Women 68 8 ,,
11 Valcar - Travel & Service 56 7 ,,
12 SD Worx 48 6 ,,
13 Canyon SRAM Racing 40 5 ,,
14 Stade Rochelais Charente-Maritime Women Cycling 32 4 ,,
15 Ceratizit-WNT Pro Cycling 28 3 ,,
16 Team TIBCO - SVB 24   ,,
17 Alé BTC Ljubljana 24   ,,
18 Alé BTC Ljubljana 24   ,,
19 Parkhotel Valkenburg 24   ,,
20 SD Worx 24   ,,
21 Alé BTC Ljubljana 16   ,,
22 Team DSM 16   ,,
23 Valcar - Travel & Service 16   ,,
24 Team DSM 16   ,,
25 Liv Racing 16   0:21
26 FDJ Nouvelle Aquitaine Futuroscope 16   0:25
27 Team DSM 16   0:27
28 FDJ Nouvelle Aquitaine Futuroscope 16   0:51
29 Massi - Tactic Women Team 16   0:55
30 Liv Racing 16   ,,
31 Canyon SRAM Racing 8   1:19
32 Canyon SRAM Racing 8   1:26
33 Canyon SRAM Racing 8   ,,
34 Team TIBCO - SVB 8   2:38
35 Team Jumbo-Visma Women 8   ,,
36 FDJ Nouvelle Aquitaine Futuroscope 8   ,,
37 Team Arkéa 8   5:51
38 Stade Rochelais Charente-Maritime Women Cycling 8   6:37
39 Team TIBCO - SVB 8   ,,
40 Stade Rochelais Charente-Maritime Women Cycling 8   ,,
41 Team Jumbo-Visma Women     ,,
42 Team TIBCO - SVB     ,,
43 Stade Rochelais Charente-Maritime Women Cycling     ,,
44 Stade Rochelais Charente-Maritime Women Cycling     7:59
45 Valcar - Travel & Service     ,,
46 Valcar - Travel & Service     ,,
47 Massi - Tactic Women Team     ,,
48 Team DSM     ,,
49 Parkhotel Valkenburg     ,,
50 Team Arkéa     ,,
51 Ceratizit-WNT Pro Cycling     ,,
52 Team DSM     ,,
53 Massi - Tactic Women Team     ,,
54 FDJ Nouvelle Aquitaine Futuroscope     ,,
55 FDJ Nouvelle Aquitaine Futuroscope     ,,
56 Ceratizit-WNT Pro Cycling     ,,
57 Parkhotel Valkenburg     ,,
58 Team Jumbo-Visma Women     ,,
59 Canyon SRAM Racing     14:22
60 Massi - Tactic Women Team     16:30
61 Alé BTC Ljubljana     ,,
62 Massi - Tactic Women Team     ,,
63 SD Worx     16:31
64 Valcar - Travel & Service     ,,
65 Massi - Tactic Women Team     ,,
66 Parkhotel Valkenburg     ,,
DNF Trek-Segafredo Women     -
DNF Valcar - Travel & Service     -
DNF Parkhotel Valkenburg     -
DNF Team Arkéa     -
DNF Team Arkéa     -
DNF SD Worx     -
DNF Canyon SRAM Racing     -
DNF Team Jumbo-Visma Women     -
DNF Ceratizit-WNT Pro Cycling     -
DNF Trek-Segafredo Women     -
DNF Trek-Segafredo Women     -
DNF Liv Racing     -
DNF Parkhotel Valkenburg     -
DNF Team Arkéa     -
DNF SD Worx     -
DNF Team TIBCO - SVB     -
DNF Team Jumbo-Visma Women     -
DNF Stade Rochelais Charente-Maritime Women Cycling     -
DNF Ceratizit-WNT Pro Cycling     -
DNF=Did not finish / DNS=Did not start / OTL = Outside time limit / DF=Did finish, no result
Autore
Walter Pettinati
Author: Walter PettinatiWebsite: www.pettinati.comEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Giornalista, editore, Ex ciclista professionista, appassionato di sport, presidente del team etico virtuale cicliste.eu.


Stampa   Email

Related Articles