Le più FORTI del MONDO!

Consonni, Guazzini, Fidanza e Paternoster in 4’21”554 piegano nella finale la Nuova Zelanda.
Montichiari (BS) (24/8) - Pazzesco è dir poco! Azzurrine scatenate, dopo l’impresa di ieri che le ha viste demolire il precedente record del mondo in 4’23”229 nei tempi di qualifica, oggi Chiara Consonni, Vittoria Guazzini, Letizia Paternoster e la neo iridata allo scratch, Martina Fidanza, dominano la finale nel quartetto contro la Nuova Zelanda e oltre a vincere l’oro registrano un nuovo record del mondo in 4’21”554!

Superare se stesse – In sole 24 ore le quattro #RocketGirls del CT Salvoldi campionesse europee in carica, hanno dato il meglio fino alla fine: dominano la Nuova Zelanda (argento all’arrivo), superano se stesse e demoliscono il loro record registrato solo ieri con 4’21”554!

Un successo straordinario che conferma la scuola italiana sul tetto del mondo.in questa specialità olimpica, dopo l’oro ai mondiali di Aigle,

“E’ stata una bellissima emozione – dice Martina Fidanza al suo secondo titolo della rassegna – Vincere l’oro e registrare un nuovo record del mondo in quattro è qualcosa di indescrivibile. Grazie a tutti!”

Il CT Salvoldi emozionatissimo del successo delle sue azzurre, sembra senza parole: "Si è vero! Trovo le motivazioni nelle storie di ognuno ed in ogni momento significativo che c'è dietro una bella storia come questa. Sono orgoglioso di tutte le ragazze e del mio staff. Un grazie anche a Pinarello per il materiale e la fornitura di bici alle Nazionali. Voglio dedicare questa bellissima emozione a tutte le persone che ci vogliono sinceramente bene a cui abbiamo regalato 4'21"55 di...felicità!"

Fonte: federciclismo.it

Autore
Author: ciclisteEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stampa   Email