Federciclismo rispetti il Manifesto di Venezia: le cicliste si definiscono Azzurre

Federciclismo rispetti il Manifesto di Venezia: le cicliste si definiscono Azzurre

La Federciclismo continua a titolare solo gli azzurri e manda in diretta Rai Sport solo la loro gara. Azzurre ancora professionalmente violate e relagate ad una misera diretta streaming.
Riprendo e pubblico il consueto comunicato FCI. Questa volta però apporto una sostanziale e visibile modifica con la speranza di aprire alla federazione una nuova ottica: le donne si definiscono Azzurre. Azzurri sono gli uomini. Il giusto titolo sarebbe "Mondiali CX: Le Azzurre e gli Azzurri per Ostende".
Sollecito la vice presidente Sig.ra Isetti, non tanto come donna ma come giornalista, ad acculturare l'ufficio stampa della Federciclismo affinchè prenda nota del "Manifesto di Venezia" che all'art. 3 recita: "adottare un linguaggio declinato al femminile per i ruoli professionali e le cariche istituzionali ricoperti dalle donne e riconoscerle nella loro dimensione professionale, sociale, culturale;"


Non più è accettabile che una Federazione sottometta le ragazze con termini maschili in violazione con le carte deontologiche.
Spero che Assist e la presidente Maria Luisa Rizzitelli si adoperi per colmare questa situazione che si protrae da sempre.

Io non sono per fare le segnalazioni all'Ordine dei Giornalisti, almeno che non sia obbligato, chiedo però all'Ufficio Stampa della Federciclismo la rettifica del titolo e di una parte del contenuto in onore al rispetto alle ragazze che ci rappresentano nel Mondo. 
Sollecito inoltre, la Federazione a mandare in diretta la gara Donne élite (diretta web) per come viene fatto con la gara Uomini Elite.

Nelle conferenze pre elettorali, candidata e candidati parlano di svilluppo del femminile, partiamo da subito a cambiare questa mentalità e cultura che parla solo di uomini. 

Riporto il comunicato emesso dalla nostra Federciclismo:

Link alla news della FCI: clicca qui 

Titolo: Mondiali CX - Gli Azzurri per Ostende
Sabato 30 e domenica 31 gennaio la prova iridata in Belgio con 16 azzurri (8 azzurre e 8 azzurri) guidati dal CT Fausto Scotti

La Nazionale di ciclocross, guidata dal CT Fausto Scotti, si misurerà sul tracciato belga (Ostende) per la rassegna iridata 2021, in programma sabato 30 e domenica 31 gennaio, nonostante le difficoltà organizzative dettate dal momento pandemico che stiamo vivendo: “Noi ci siamo e daremo il massimo” afferma il tecnico.

Per il CT Scotti il percorso iridato è sicuramente impegnativo. Per questo motivo con il suo staff ha scelto di affinare la preparazione a gennaio anche sulla sabbia ad Ardea, alle porte di Roma; proprio il tratto sabbioso infatti dovrebbe fare la differenza in Belgio.

Tra le donne U23 Francesca Baroni e Gaia Realini stanno vivendo un buon momento di forma, mentre tra gli uomini Samuele Leone ha dimostrato il suo valore. Nella categoria maggiore, sia in ambito femminile che in quello maschile, soprattutto con Gioele Bertolini e Jacok Dorigoni, l’Italia potrà realizzare un buon mondiale. Siamo consapevoli naturalmente del livello dei nostri avversari ma siamo pronti a dare il massimo” conclude Scotti.

Il programma prevede le prove dedicate alle categorie U23 ed élite (esclusa quella Juniores per decisone dell'UCI), a partire da sabato 30 gennaio con la gara U23 e, a seguire, Donne élite (rispettivamente ore 13.30 e ore 15.10). Domenica 31 gennaio a contendersi il titolo iridato saranno le donne U23 (ore 13.30) e gli uomini élite (ore 15.10).

I Convocati Le convocate

Donne U23
BARONI FRANCESCA - SELLE ITALIA GUERCIOTTI ELITE
CASASOLA SARA - ASD DP66 GIANT SMP
REALINI GAIA - SELLE ITALIA GUERCIOTTI ELITE

Donne élite
ARZUFFI ALICE MARIA - G.S. FIAMME ORO
GARIBOLDI REBECCA - TEAM CINGOLANI
LECHNER EVA - CENTRO SPORTIVO ESERCITO
PERSICO SILVIA - VALCAR - TRAVEL & SERVICE
TEOCCHI CHIARA - CENTRO SPORTIVO ESERCITO

I convocati

Uomini U23
FONTANA FILIPPO - C.S. CARABINIERI
PAVAN MARCO - D'AMICO UM TOOLS
LEONE SAMUELE - DEVELOPMENT-GUERCIOTTI

Uomini élite
BERTOLINI GIOELE - CENTRO SPORTIVO ESERCITO
COMINELLI CRISTIAN - SCOTT RACING TEAM
DORIGONI JAKOB - SELLE ITALIA GUERCIOTTI ELITE
FOLCARELLI ANTONIO - RACE MOUNTAIN FOLCARELLI TEAM
SAMPARISI NICOLAS - KTM BRENTA BRAKES - DAMA SELLE SMP

Palinsesto Rai
Sabato 30 Gennaio

Ore 13:30 - Uomini Under 23: diretta Rai Sport Web
Ore 15:10 - Donne Elite: diretta Rai Sport Web

Ore 00:30 (del 31 gennaio) - Donne Elite: differita Rai Sport + HD

Domenica 31 Gennaio
Ore 13:30 - Donne Under 23: diretta Rai Sport Web
Ore 15:10 - Uomini Elite: diretta Rai Sport + HD

IL LINK PER LE DIRETTE WEB: www.raisport.rai.it/dirette

Water Pettinati

Nella foto: Training azzurro sulla sabbia ad Ardea (archivio FCI)

azzurri no azzurre

Autore
Walter Pettinati
Author: Walter PettinatiWebsite: www.pettinati.comEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Giornalista, editore, Ex ciclista professionista, appassionato di sport, presidente del team etico virtuale cicliste.eu.


Stampa   Email

Related Articles