Europeo pista: Martina Alzini, un missile a 52.215 km/h nell'inseguimento individuale

L'azzurra Martina Alzini del team Valcar Travel & Service ha ottenuto il secondo miglior tempo nella prova di qualificazione dell'inseguimento individuale a soli 2 millesimi dal miglior tempo ottenuto dall'inglese Neah Evans. Terzo posto di qualifica per l'altra inglese Josie Knight che fa leggermente meglio della nostra azzurra Silvia Valsecchi.
L'ottima prestazione di Martina Alzini vale il Record Italiano della regina delle discipline della pista.

Tensione a mille per la finalissima che assegna alla migliore cronowomen europea dell'inseguimento individuale.

Autore
Walter Pettinati
Author: Walter PettinatiWebsite: www.pettinati.comEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Giornalista, editore, Ex ciclista professionista, appassionato di sport, presidente del team etico virtuale cicliste.eu.


Stampa   Email

Related Articles