Campionati Europei di Ciclocross: un sabato di alta tensione per le nostre azzurre

Gare Visite: 344

Questa edizione 2020 dei Campionati Europei di Ciclocross, che si svolgeranno sabato 7 e domenica 8 novembre, a S-Hertogenbosch (Paesi Bassi) si preannuncia emozionante.
L'olandese Yara Kastelijn, attuale campionessa europea, sarà quella da battere nella gara Women's Elite, in cui si sfideranno anche la seconda e la terza della classifica dello scorso anno a Silvelle (Italia): le italiane Eva Lechner e Annemarie Worst ( Olanda).  
Tra le favorite anche la belga Sanne Cant, tre volte iridata e l'olandese Ceylin del Carmen Alvarado, attuale campionessa del mondo, e Lucinda Brand, sempre in prima linea. 

 

Le prime tre della classifica dei Mondiali dello scorso febbraio correranno nella gara Under 23: Marion Norbert Riberolle (Francia), Blanka Kata Vas (Ungheria) e Anna Kay (Gran Bretagna), con la giovane olandese Shirin van Anrooij.

 

Rocco Cattaneo, Presidente Union Européenne de Cyclisme: “Quando si parla di ciclocross in Europa, si parla sempre di passione per una delle discipline più affascinanti del mondo del ciclismo. Questa passione è particolarmente presente nei Paesi Bassi, soprattutto a S-Hertogenbosch.

 

Dopo l'ottima esperienza del 2018, la città situata nel Brabant Septentrional si prepara ancora una volta ad accogliere le migliori specialiste del mondo, che prenderanno parte a una competizione di altissimo livello.
Va ricordato che il Cyclo-Cross è stato creato e sviluppato in Europa e che i Campionati Europei sono sempre stati un grande campo di battaglia e hanno attratto sia gli esperti che gli appassionati.

 

L'evento beneficerà di un'ampia copertura televisiva mondiale e anche di una copertura in diretta fornita da Eurovision.

Ringraziamo la Federazione Ciclistica Olandese, il suo Presidente Marcel Wintels, il comune di 's-Hertogenbosch, il Sindaco Jack Mikkers, e soprattutto gli organizzatori, Libema Profcycling che, in un anno così difficile, hanno lavorato con grande professionalità e ha fatto uno sforzo enorme per far sì che l'evento possa andare avanti, in una situazione inedita rispetto alle solite condizioni, ma che sarà ancora più speciale grazie all'impegno del comitato organizzatore ”.

Le italiane in gara sono:

Under 23: Francesca Baroni, Carlotta Borello, Sara Casasola e Gaia Realini;
Elite: Alice Maria Arzuffi e Eva Lechner.

Diretta su Eurosport2 e in web streaming

Autore
Walter Pettinati
Author: Walter PettinatiWebsite: www.pettinati.comEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Giornalista, editore, Ex ciclista professionista, appassionato di sport, presidente del team etico virtuale cicliste.eu.

Stampa

Related Articles