Nel fango e nella bufera di Mlada Boleslav spunta una stella: Sara Casaola trionfa nella prima tappa della Toi Toi Cup

La stagione del ciclocross femminile è ripartita... sotto il segno azzurro della Campionessa d'Italia Sara Casaola.
Ieri, in Repubblica Ceca, la giovane friulana si è imposta nella prima tappa della Toi Toi Cup, disputata a Mlada Boleslav.
Lungo un percorso reso fangoso dall'incessante pioggia, la stellina Italiana è riuscita ad allungare dopo metà gara e a triofare in solitaria davanti alla campionessa francese Marion Norbert Riberolle e all’austriaca Nadja Heigldi di 1’43”. Ai piedi del podio le ceche Pavla Havlikova a 1’57” e Nikola Bajgerova a 2’10”.
Tra le juniores ha trionfato Matej Stransky. Ottima prova delle nostre azzurre: 3° posto per Elisa Rumac, 5° per Lisa Canciani e 6° per Alice Papo.

Notizia flash: Sara Casasola si è riputata oggi a Holé Vrše, conquistando anche la seconda tappa della ToiToi Cup. Su di un circuito completamente asciutto l'azzurra si è involata in perfetta solitudine distanziando le agguerrite avversarie. 
Probabilmente, il recente Giro Rosa che la Casasola ha disputato con il Team Servetto, le è stato congeniale per mettere a punto la sua condizione atletica che l'ha portata a vincere due gare in due giorni distaccando tutte le più forti avversarie. 

Autore
Walter Pettinati
Author: Walter PettinatiWebsite: www.pettinati.comEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Giornalista, editore, Ex ciclista professionista, appassionato di sport, presidente del team etico virtuale cicliste.eu.


Stampa   Email