×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 527

Campionati Italiani pista: Alessia Paccalini e Serena Semoli nella velocità a squadre, Federica Venturelli nell'inseguimento individuale. La Madison a Gaia Bolognesi e Martina Sanfilippo

San Giovanni al Natisone (Udine) - 3 settembre 2020 - L'ultima delle quattro giornate dei Campionati Italiani giovanili di ciclismo su pista al velodromo comunale natisonese ha assegnato i titoli tricolori allieve della velocità,  dell'inseguimento individuale e della Madison.

 

Nell'inseguimento individuale si è imposta Federica Venturelli (Fiorin) col tempo di 2'40"904, nuova campionessa d'Italia. Sul podio anche Elettra Paganelli (2'47"635) e Sara Pepoli (2'47"837), mentre Carlotta Fantini (Fiorin - 2'50"125) ha concluso al quarto posto.

Nella gara di velocità a squadre, la Toscana con Alessia Paccalini e Serena Semoli ha vinto l'oro col tempo di 31"512. Sul podio l'Emilia Romagna (Zanzi e Bolognesi - 32"013) e il Veneto (Tottolo e Faustini - 32"567); al quarto posto il Piemonte (Rabbia e Grassi - 32"761).

Il titolo italiano della Madison a Gaia Bolognesi e Martina Sanfilippo (Emilia Romagna - 47 punti), davanti a Aurora Cappelletti e Giulia Miotto (Veneto - 31 punti) e Valentina Zanzi e Elisa Incerti (Emilia Romagna - 27 punti).

Al termine dei quattro giorni della kermesse al velodromo comunale di San Giovanni al Natisone, con tre giorni di gara e il lunedì passato a scrutare il cielo aspettando che smettesse di piovere, il Comitato organizzatore dell'evento conclude l'impegno con estrema soddisfazione.

Autore


Stampa   Email