La piemontese Anita Baima domina il volatone all'Autodromo di Monza

La piemontese Anita Baima domina il volatone all'Autodromo di Monza

Ieri 4 agosto 2020, presso l’Autodromo Nazionale di Monza si è svolta la Giornata del Ciclismo Lombardo, evento che segna la ripartenza del ciclismo giovanile in Lombardia in seguito alla pandemia, nonché prova valevole come campionato regionale lombardo e provinciale brianteo.
Ad aggiudicarsi la competizione riservata alla categoria donne esordienti è la piemontese Anita Baima (Cicli Fiorin), che con una volata imperiale si lascia alle spalle Vittoria Pirro (Ossanesga) e Giorgia Giangrande (Cesano Maderno).


Nonostante la gara si sia conclusa con una volata non è stata per nulla statica.
A partire dal terzo giro ci sono stati vari tentativi di allungo, le cui protagoniste sono state le portacolori dell’Ossanesga. Da segnalare il tentativo di Alessia Zambelli, che ha aperto le danze ad una serie di scatti contro-scatti, seguita da Teresa Guadagni (Cinquale) e colta in contropiede da quest’ultima, a sua volta riassorbita dal gruppo dopo qualche chilometro. Poco dopo è invece Silvia Milesi (Ossanesga) a rilanciare l’azione della compagna, ma anche a lei il gruppo non lascia scampo.

Al suono della campana arriva lo scatto più atteso, quello della campionessa d’Italia Beatrice Temperoni (Bordighera), sempre presente nella prime fila del gruppo impegnata personalmente a riportarsi sulle ruote delle varie fuggitive, al talento ligure si aggrega Asia Sgravato ( Eoki Petrucci), ma a causa di una mancata collaborazione tra le due l’attacco non va in porto.

Il gruppo è compatto sul lunghissimo rettilineo d’arrivo e Silvia Milesi, protagonista fin dai primi chilometri, fa un ultimo tentativo di allungo.
Il destino della gara però è già scritto dalle maglie della Cicli Fiorin in testa al plotone: volata. A spuntarla è proprio Anita Baima, con una volata lunghissima presa in testa a quasi 200 metri.

A vestire la maglia di campionessa regionale sono invece Vittoria Pirro, per quanto riguarda le esordienti del 2° anno e Erja Giulia Bianchi (Ju Green) tra quelle del 1° anno.
Giorgia Giangrande è campionessa provinciale di Monza Brianza.

Francesca Daniel

Autore
Author: Francesca DanielEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stampa   Email