Cicliste.eu aderisce alla campagna ACCPI "Salva Ciclisti"

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La redazione di cicliste.eu ha deciso di aderire alla campagna dell'Associazione Corridori Ciclisti Professionisti Italiani (ACCPI) per la sicurezza dei ciclisti e lancia, con il suo patrocinio, una propria iniziativa per tenere alta l'attenzione sull'alto numero di incidenti che quotidianamente coinvolgono chi utilizza la bicicletta come mezzo di trasporto, per sport e per svago, risultato di una serie di fattori tra i quali la carenza di regole e l'inosservanza del Codice della Strada.

Lo scorso anno l'ACCPI ha lanciato la sua campagna per la sicurezza dei ciclisti e delle cicliste sulle strade del mondo, presentando il logo giallo e nero con impressa la distanza minima di un metro e mezzo per sorpassare in sicurezza un ciclista. Un anno fa a Roma il presidente Cristian Salvato e la vice Alessandra Cappellotto hanno presentato il logo alla senatrice Valeria Fedeli e al viceministro Riccardo Nencini, oltre che in precedenza ai senatori Panizza, De Caro, Bellini e Sbrolini.

Grazie alla collaborazione e all'appoggio che ACCPI ha ricevuto dalla Federazione Ciclistica Italiana, all’impegno di Marco Cavorso e Marina Romoli, che con le loro associazioni si battono per uno sport praticato in sicurezza, al senatore Michelino Davico e all’avvocato Patrich Rabaini, è stato presentato un nuovo disegno di legge legato alla sicurezza stradale ed in particolare a quella dei ciclisti.
Si tratta di una piccola modifica al testo dell’art. 148 del Codice della Strada che, però, potrà far registrare un grande balzo in avanti nella tutela di quanti quotidianamente usano la bicicletta per i propri spostamenti, rendendo obbligatoria per il sorpasso una distanza laterale minima di un metro e mezzo (come già avviene in altri Paesi europei).

Diventa testimonial di sicurezza
Partecipare alla nostra video-campagna è semplicissimo, basta un telefonino e registrare un video (in orizzontale) che potete inviare, attraverso il servizio gratuito https://wetransfer.com/ , a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

P
er scaricare il nostro testo consigliato da dove prendere spunto: http://www.cicliste.eu/funzone/download/download/2-salva-ciclisti/1-salva-ciclisti-testo-consigliato.html

La nostra redazione apporrà i loghi ufficiali di ACCPI e Cicliste.eu e lo pubblicherà sui suoi siti e su tutti i profili social con hashtag #salvaciclisti

Per maggiori informazioni contattateci alla e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per la mia sicurezza e per quella di tutti...

#iorispetto #perlasicurezzaditutti #unmetroemezzo #salvaciclisti

Author: RedazioneEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

no-doping
si-salvaciclisti
no-violenza
no-razzismo
Cicliste.eu © 2019 - PROMOITALIA [PETTINATI COMMUNICATION]