Gare Open aperte a tutte le cicliste Italiane Elite. Assegnati gli Italiani.

Gare Open aperte a tutte le cicliste Italiane Elite. Assegnati gli Italiani.

Assegnati i campionati italiani di Inseguimento Individuale Pista, Crono U23, Allievi e Donne Elite e Ciclocross 2021.
In considerazione della situazione di emergenza venutasi a creare a causa della pandemia di covid 19 e le conseguenti limitazioni ed incertezze che ne sono derivate, al fine di garantire un’adeguata attività, il Consiglio Federale, su proposta della Struttura Tecnica, ha approvato alcune modifiche delle norme attuative per le gare Femminili Open, Elite sc e Squadre Continental.

Per quanto riguarda le gare femminili, in accordo anche con il CT del Settore Femminile, è stato modificato l’art. 11.6, facilitando, per i prossimi mesi di agosto/settembre/ottobre 2020 la partecipazione delle atlete italiane alle gare open.

Assegnati i seguenti Campionati Italiani.

Campionato Italiano Ciclocross 2021: Sono pervenute le candidature dell’ASD Kalos e del GS Brunero 1906. Il Consiglio federale, valutate le proposte, ha deciso di assegnare il campionato Italiano ciclocross 2021 a Lecce, per l’organizzazione dell’ASD Kalos.

Campionato Italiano Marathon 2020: Preso atto della rinuncia del ASD il Biciclo Team New Limits, il Consiglio, ha assegnato lo svolgimento alla Capoliveri Bike Parl Isola d’Elba MTB Club ASD, in concomitanza con la prova del circuito Marathon Series UCI Capoliveri Legend Cup’s Eleven XCM C3 del 10.10.2020. Essendo gara internazionale il titolo italiano verrà assegnato al primo italiano classificato nelle varie categorie.

Campionati Italiani Inseguimento Individuale Pista: Assegnati alla Società “ASD CONSORZIO DELLE SOC. CICLIST. ROMAGNOLE”, pista di Forlì, nell’ambito della manifestazione Extra Giro, con le seguenti date:
- Classifica Generale Cat. Juniores / Prove del 17/18 e 24/25 luglio 2020;
- Classifica Finale Cat. Assoluta Maschile / Prova del 24 luglio 2020;
- Classifica Finale Cat. Donne Juniores / Prova del 25 luglio 2020.

Campionati Italiani Giovanili Pista 2020: Preso atto della richiesta da parte della società organizzatrice ASD Tutti in pista San Giovanni al Natisone di posticipare i suddetti visto lo slittamento dell’inizio dell’attività giovanile causa COVID-19, ha autorizzato lo spostamento dalla data al 31 agosto al 3 settembre 2020.

Campionati Italiani Cronometro individuale:
1 agosto in Umbria – Crono Individuale U23 e Allievi m/f a Cerbara di Città di Castello.
21 agosto in Veneto – Crono Individuale Donne Elite a Sandrigo.

* 11.6 GARE FEMMINILI “OPEN” DONNE ELITE /DONNE JUNIORES
Viene confermata la possibilità di organizzare gare open.
Le gare verranno individuate, in accordo con i Tecnici Nazionali, verificata la disponibilità degli organizzatori. Nello specifico:
• gara che prevede la partecipazione promiscua di atlete junior e atlete elite (massimo 27 anni – nate nel 1992).

Sono escluse le donne elite (italiane) con almeno 120 punti nel ranking UCI aggiornato prima dello svolgimento di ogni singola gara;
• sono previste due classifiche separate;
• approvazione gara a cura dei CC.RR. competenti. Copia della gara deve essere inviata alla STF.;
• partecipazione di un massimo di 3 formazioni straniere;
• tasse FCI: € 600;
• montepremi alle prime 5 classificate di ciascuna categoria:
donne juniores € 300 ( 1^cl. €114, 2^€75, 3^45, 4^36, 5^30);
donne elite € 400 ( 1^cl. €152, 2^€100, 3^60, 4^48, 5^40);
• premio di valorizzazione alle prime 5 classificate di ciascuna categoria;
• il numero di atlete per ogni squadra è libero;
• possono partecipare tutte le atlete, sia italiane che straniere, facenti parte dell’organico di Squadre Femminili Italiane registrate all’ UCI;
• il chilometraggio massimo è fissato:
minimo km. 90 – massimo km. 100 (fino al 31 maggio);
minimo km 100 – massimo km.130 (dal 1^ giugno fino al termine della stagione);
• Il rapporto è libero;
• Quando è prevista una gara “open” le atlete donne elite sono obbligate a
partecipare (ad esclusione di eventuali partecipazioni a gare all’estero);
• Quando è prevista una gara “open” le atlete donne juniores 1^ anno non sono obbligate a parteciparvi;
Le società interessate ad inserire gare nel calendario open / donne junior, devono inviare la relativa richiesta nei termini che verranno resi noti con apposito comunicato, corredata da un deposito cauzionale di € 150 per gare donne junior ed € 200 per gare Open

Autore
Author: ciclisteEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stampa   Email