Setmana Ciclista Valenciana, si parte!

Setmana Ciclista Valenciana, si parte!

Dal 20 al 23 febbraio si svolgerà la quarta edizione del Valmense Cycling Setmana Femmine Valenciana Tour, 2.2, organizzato nella Comunità valenzana dall'Escapada Cycling Club e incluso nel calendario europeo dell'International Cycling Union (UCI). Vi partecipano in totale 25 squadre, 8 delle quali nazionali e 17 internazionali, che raggruppano ben 175 cicliste provenienti da vari paesi europei.

 

Gandia - Cullera: 103 km
La prima tappa del ciclista valenziano Setmana - Vuelta Comunidad Valenciana Féminas inizierà giovedì 20 febbraio alle 13.30 dall'Avenida República Argentina de Gandia.
I primi chilometri saranno attraverso il Real de Gandia, Palma de Gandía e Rótova, nella regione di La Safor, prima di entrare nella Vall d'Albaida attraverso Terrateig, Benicolet, Llutxent e Quatretonda.
L'unico GPM sarà quello di Genovés, di terza categoria ad oltre 70 chilometri dall'arrivo.
Da Xàtiva, capitale della Costa, il palcoscenico entrerà a Ribera Alta attraverso l'Ènova, Manuel e La Pobla Llarga prima di contestare lo sprint speciale ad Alberic.
Da lì le cicliste andranno a Benimuslem, Alzira e Algemesí, già nella Ribera Baixa. Dopo aver attraversato Albalat de la Ribera e costeggiando lo svedese, le cicliste arriveranno, parallelamente alla costa, a Cullera , dove dopo 103 chilometri incontreremo la prima leader della corsa.

Agost - Finestrat: 126 km
La seconda tappa della Setmana Ciclista Valenciana si sposterà nella provincia di Alicante. Con un totale di 126 km sarà la tappa regina di questa edizione. Inizierà venerdì, all'una e mezza del pomeriggio, dal viale del Consiglio del Paese valenziano di Agost, nella regione di Alacantí.
Le cicliste passeranno accanto a Castalla prima di contestare lo sprint speciale di Ibi. Da lì seguiranno i passi di montagna. In primo luogo dovranno affrontare l'Alto de la Carrasqueta, seconda categoria. Dopo aver attraversato Jijona e Torremanzanas, sposteranno le rampe dell'Alto de Benifallim, di prima classe. Rapida discesa verso la città di Benifallim e Penàguila e, praticamente senza sosta, la terza difficoltà della giornata, le torri dell'Alto de Palomas, saranno scalate anche di alto livello.
Gli ultimi 30 chilometri attraverseranno Sella, Orxeta e Finestrat e termineranno con un bell'arrivo in salita.

Valencia - Sagunt: 94 km
Sabatola terza tappa riporterà le cicliste nella provincia di Valencia. Inizierà poco prima delle 11 del mattino dalla piazza del Consiglio Comunale di Valenciain direzione di Moncada e San Isidro de Benagèber. Lasceranno la regione di L'Horta per entrare nel Camp de Túria attraverso Náquera. La gara proseguirà attraverso Serra verso la salita di Oronet, seconda categoria. Durante la discesa, la corsa passerà nella regione di Camp de Morvedre attraverso Torres Torres e Quartell sulla strada per Sagunt. Dopo aver attraversato Gilet, lo sprint speciale della giornata si terrà a Estivella, a 25 chilometri dall'arrivo. Da lì, le cicliste attraverseranno Quartell prima di piantare a Sagunt, dove la tappa finirà sul viale del Mediterraneo.

Betxí - Vila-Real: 140 km
La quarta e ultima tappa si svolgerà nella provincia di Castelló. Le cicliste dovranno completare un percorso di 140 km che lo renderà il più lungo di questa edizione. Partiranno alle 11 dall'Avenida de Primer de Maig de Betxí, nella regione di Plana Baixa. I primi chilometri attraverseranno Vilavella, Vall d'Uixó e Alfondeguilla prima di affrontare la prima delle quattro salite della giornata, l'Alto del Marianet, terza categoria.
Già ad Alt Palància, i ciclisti attraverseranno Chova e affronteranno le prime rampe dell'Alto de Eslida, seconda categoria.
Una volta terminata la salita, la gara dovrà affrontare una rapida discesa verso la città di Eslida, sempre nella Plana Baixa. Con quasi nessun tempo per riposare, e dopo aver attraversato Ain, le ragazze saliranno sulla cima di Ain, anche questa di seconda classe.
Prima di attraversare l'ondata speciale di Onda, il palcoscenico attraverserà Alcudia de Veo, Veo, Tales e Artesa.
L'ultima impennata della Vuelta sarào l'Alto del Caballo, di prima classe, situato a 48 chilometri dall'arrivo. L'ultima tappa attraverserà i villaggi di Lucena del Cid del Cid, Figueroles, La Foya e l'Alcora, tutti nella regione di Alcalaten. Sulla strada l'Eremo diVila-real sarà conosciuta il nome della vincitrice finale del IV ciclista valenziano Setmana - Vuelta Comunidad Valenciana Féminas.

Dove seguire la gara:
Youtube: https://www.youtube.com/channel/UC6DBX23fpe9BLLhGFTY9sxw
Twitter: https://twitter.com/SetmanaCiclista    
Sito web: https://ccescapada.com/setmana-ciclista-valenciana 

 

Autore
Author: ciclisteEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stampa   Email