Ultime Gare

Presentato il 6° Giro dell’Emilia Unipol Banca Internazionale Donne Elite

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il finale di stagione si sta avvicinando a grandi passi e anche quest’anno il Gruppo Sportivo Emilia si appresta a far vivere a tutti gli appassionati di ciclismo e non una giornata di grande sport con il doppio appuntamento che, sabato 5 ottobre, vedrà la Regione Emilia Romagna, in modo particolare la Città di Bologna, rivestire il ruolo di capitale delle due ruote.
Il Giro dell’Emilia Unipol Banca – Internazionale Donne Elite è stato presentato questa mattina presso l’Auditorium della Regione Emilia Romagna.

 

Nel corso della conferenza stampa alla quale hanno partecipato, tra gli altri, il sottosegretario alla Presidenza della Regione Emilia Romagna Giammaria Manghi, il Presidente della Granarolo e di Bologna Fiere, Gianpiero Calzolari, il Vice Presidente della Federazione Ciclistica Italiana, Daniela Isetti, il Segretario della Lega Ciclismo Professionistico della FCI, Stefano Piccolo, e il delegato Provinciale del CONi, Teresa Lopilato, oltre gli amministratori delle località che saranno interessate dal passaggio della gara, sono stati illustrati tutti i percorsi e tutti i dettagli delle gare che come da tradizione si concluderanno nei pressi del Santuario della Madonna di San Luca.

“Nel corso degli anni – ha dichiarato Adriano Amici – la gara ha riscosso un grande successo: la giovane gara femminile invece nel corso delle sue prime cinque edizioni si è già ritagliata uno spazio di primaria importanza all’interno del movimento ed ha riscosso numerosi consensi tra gli addetti ai lavori. Questo ci ripaga di tutto il lavoro che, unitamente alla Regione Emilia Romagna, Bologna Fiere, Granarolo, Unipol Banca e a tutti i nostri partner, portiamo avanti da anni e ci da nuovi stimoli per pensare in grande per il futuro.”

Gianpiero Calzolari, Presidente di Granarolo e Bologna Fiere: “Il sodalizio tra GS Emilia, Granarolo e Bologna Fiere rappresenta il compimento di un rapporto costruito nel tempo e che grazie a questa gara si rafforza di anno in anno. Questo appuntamento contribuisce a rendere ancora più solido il nostro rapporto con il territorio, in modo particolare con la Città di Bologna che ha proprio nel San Luca uno dei suoi simboli.”

IL PERCORSO

La sesta edizione del Giro dell’Emilia Unipol Banca Internazionale Donne Elite si svolge principalmente sulle strade della provincia di Bologna, con un breve tratto nel territorio della provincia di Ferrara. Come avvenuto nelle quattro edizioni disputate fino ad ora, la partenza è da Bologna in Piazza della Costituzione, nell’area antistante al polo fieristico “Bologna Fiere” ed alla sede principale di “Unipol Banca”. Il percorso si sviluppa quasi completamente in pianura, tranne l’ultimo tratto nel quale affronta la salita del “Colle della Guardia”, meglio conosciuto come “S. Luca.” Che poche ore dopo darà affrontato per ben cinque volte dalla gara maschile.
Dopo la partenza, lasciata la città di Bologna, la corsa transita davanti allo stabilimento “Granarolo” per poi raggiungere la cittadina di Altedo.

Si attraversano quindi i paesi di San Pietro in Casale e Pieve di Cento. Si tocca Cento, sconfinando in provincia di Ferrara e si rientra in provincia di Bologna in direzione di San Matteo della Decima, dove si percorrono 2 giri di un circuito locale di km 6,3. La corsa prosegue in direzione di San Giovanni in Persiceto per poi dirigersi verso il caseificio Agricola Caretti dov’è posto il secondo TV. Da qui il gruppo tornerà in direzione di Bologna e attraverso Borgo Panigale, via Togliatti, viale Vicini, porta Saragozza ci si immette nello stesso percorso della gara maschile dei professionisti. Il passaggio sotto l’arco del Meloncello è l’inizio della salita verso S. Luca di km 2,100, con pendenza media del 10%, massima del 18% che incoronerà la regina del Giro dell’Emilia Unipol Banca Internazionale Donne Elite 2019.

Programma Giro dell’Emilia Unipol Banca – clicca qui

www.gsemilia.it  

Stefano Bertolotti

Author: ciclisteEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Keyword

Category

Author

Tag

no-doping
si-salvaciclisti
no-violenza
no-razzismo
Cicliste.eu © 2019 - PROMOITALIA [PETTINATI COMMUNICATION]