Ultime Gare

Heighlights

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Sul selettivo circuito di Chianciano Terme, reso impegnativo da un caldo infernale, si sono assegnate le maglia tricolori delle categorie Esordienti, primo e secondo anno, e allive.
Nella prova esordienti 1° anno, vittoria per distacco di Beatrice Temperoni della (Ciclistica Bordighera) sulla brava Irma Siti di 30'' e Arianna Giordani di 1'29'' che ha messo in fila il gruppetto delle inseguitrici.

Add a comment

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

L'olandese volante Marianne Vos bissa la vittoria sul traguardo di Piedicavallo sfrecciando sull'australiana Lucy Kennedy (Mitchelton-Scott), ormai sicura della vittoria di tappa. Al terzo posto la danese del Team Bigla Cecilie Uttrup Ludwig. Italiane al 7° e 10° posto con Soraya Paladin ed Erica Magnaldi.  Per l'olandese della CCC - Liv è il successo n° 23 in carriera al Giro Rosa Iccrea.

Add a comment

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Marie-Soleil Blais sale sul podio nel North Delta Criterium in Canada.
La 25enne ucraina Olga Shekel ha messo a segno ieri la sua terza vittoria in una stagione che si può indiscutibilmente considerare come la migliore della sua carriera: dopo aver vinto la Chabany Race ed essersi riconfermata campionessa nazionale su strada, l'atleta dell'Astana Women's Team è salita sul gradino più alto del podio della gara UCI 1.2 disputata a Zalaegerszeg in Ungheria e valida come prova delle V4 Ladies Series.

Add a comment

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Grande gara dell'azzurra che stacca tutte a meno di 2 km dalla conclusione e vince con oltre 15" di vantaggio.
Mara Fumagalli è la nuova campionessa europea Marathon. Si è laureata questo pomeriggio in Norvegia, a Kvam - Lillehammer giungendo sul traguardo, dopo 70 chilometri di gara, con 15" di vantaggio sulla slovena Blaza Pintaric. Al terzo posto la svedese Jennie Stenerhag.

Add a comment

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

L'incredibile fenomeno olandese, vincitrice di tre Giro Rosa Iccrea, porta a casa la seconda tappa dell'edizione 2019, con una imperiosa volata iniziata a 200 m dall'impegnativo traguardo di Viù (Torino). La sua ultima vittoria di tappa sulle strade della Corsa Rosa fu un anno fa a Breganze (Vicenza), ma il podio della frazione odierna è tutto olandese, avendo lasciato alle spalle le connazionali Annemiek Van Vleuten (Mitchelton - Scott), vincitrice del Giro 2018, e Lucinda Brand (Team Sunweb).

Add a comment

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Katarzyna Niewiadoma, Hannah Barnes, Alexis Ryan, Omer Shapira, Tiffany Cromwell e Alena Amialiusik si aggiudicano la cronosquadre che apre il Giro Rosa percorrendo i 18 km vallonati in 31'41'' alla media di 34.087 distaccando di 24'' la Bigla Pro e le olandesi della CCC Liv di ben 45''.

Add a comment

Keyword

Category

Author

Tag

no-doping
si-salvaciclisti
no-violenza
no-razzismo
Cicliste.eu © 2019 - PROMOITALIA [PETTINATI COMMUNICATION]