Ultime Gare

Heighlights

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

In Belgio la perfetta corsa di transizione dai muri e dal pavé delle Fiandre alle côtes delle Ardenne è la Brabantse Pijl, conosciuta in italiano anche come Freccia del Brabante. Il percorso si annuncia molto impegnativo nella prima parte con ben sei salite nei primi 45 chilometri di gara, mentre sarà più veloce nella parte finale di gara che porta al traguardo di Gooik dopo 136.7 chilometri: nelle passate edizioni la Brabantse Pijl si è sempre conclusa con un arrivo in volata, ma mai con il gruppo tutto compatto per via della selezione fatta dagli ostacoli iniziali.

Add a comment

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Nello stesso giorno in cui gareggiano gli uomini, ci saranno anche le donne. La partenza per loro sarà a Gooik e verrà data alle 12, l'arrivo sarà sempre a Gooik dopo aver percorso circa 135 km e affrontato 6 muri.
Lo scorso anno era stata vinta da Marta Bastianelli, che aveva battuto Leah Kirchmann e Marianne Vos, in volata.

Add a comment

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Durante l’ultimo fine settimana, le atlete del Racconigi Cycling Team sono state impegnate in una trasferta in Friuli-Venezia Giulia, dove domenica 14 aprile hanno partecipato alla Giornata Rosa in Friuli per donne Open di Buttrio, in provincia di Udine.

Add a comment

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Sabato 13 aprile, si sono svolte le due tappe fondamentali per le sorti della classifica finale.
La cronometro individuale che si è svolta sabato mattina, è stata vinta dalla campionessa europea uscente, Ellen Van Dijk, olandese che corre per la (Trek-Segafredo Women), che ha coperto la distanza di 15 km in 19'30" alla media di 46.1 km/h, alle sue spalle la forte atleta tedesca Lisa Klein e una sorprendente Anna Van Der Breggen, che ha chiuso in 3a posizione a soli 13" dalla Van Dijk.

Add a comment

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

La 2a tappa di questo Tour, è stata vinta in solitaria dalla tedesca Mieke Kroger (Team Virtu Cycling), che al traguardo è arrivata in lacrime, complice il fatto che non aveva più vinto una gara dall'ultimo campionato nazionale nel 2016. Barbara Guarischi è riuscita a piazzarsi in 10a posizione.

Add a comment

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

La 1a tappa odierna, con partenza e arrivo a Borkum, per un totale di 102.5 km, è stata vinta da Lotte Lepisto del Team Trek-Segafredo, che ha regolato il gruppo di una quindicina di atlete, in volata.
La Guarischi in forze al Team Virtu Cycling, squadra guidata da Bjarne Riis, è riuscita a piazzarsi in 5a posizione. Indietro le altre italiane.

Add a comment

no-doping
si-salvaciclisti
no-violenza
no-razzismo
Cicliste.eu © 2019 - PROMOITALIA [PETTINATI COMMUNICATION]