Ultime Gare

Heighlights

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Diverse atlete dell'Astana in gara in Messico, con una novità nella rosa.
Questa settimana in Messico si disputano i Campionati Panamericani su strada ed alcune atlete dell'Astana Women's Team saranno impegnate in gara con le rispettive selezioni nazionali. Ad ospitare le gara sarà la città di Pachuca de Soto, capitale dello stato di Hidalgo posizionata a più di 2400 metri di altitudine: questo sarà sicuramente un elemento che aggiungerà grande difficoltà alle corse, che dal punto di vista altimetrico sono prevalentemente pianeggianti.

Add a comment

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Domenica 28 aprile per il Racconigi Cycling Team sono arrivati due piazzamenti nella top ten a Marina di Bibbona. Alessandra Grillo e Sylvie Truc si sono classificate rispettivamente sesta e decima tra le Juniores nel Memorial Mario Venturi.

Add a comment

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Si è svolta in condizioni difficilissime la terza tappa degli internazionali d'Italia Series, in scena a San Marino domenica 28 aprile. Pioggia incessante, vento, temperature basse non hanno spaventato le atlete della mtb italiana e internazionale che, senza paura, si sono presentate ai nastri di partenza.
Un percorso impegnativo e molto tecnico, ancor più difficile per le condizioni meteo che lo han reso viscido e insidioso. Tutte le atlete hanno registrato numerose cadute.

Add a comment

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

La bergamasca ha vinto, con una volata perentoria, tatticamente perfetta, il 1° Memorial Mario Buzzichelli di Marina di Bibbona.
Alle sue spalle Anastasia Carbonari ha anticipato Silvia Zanardi, Giorgia Vettorello, Greta Marturano e il resto del gruppo.

Add a comment

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

L'olandese della Mitchelton-Scott stacca le 16 compagne di fuga e arriva sotto il traguardo di Liegi a mani al turbolento cielo.
Dietro di lei si posizionano altre due olandesi: Floortje Mackaij (Team Sunweb) e Demi Vollering (Parkhotel Valkenburg). Ottimo 4° posto per l'italiana Soraya Paladin della Alé Cipollini guidata dal DS Giuseppe Lanzoni che anticipa calibri come Lucinda Brand e Katarzyna Niewiadoma. Al 9° posto Elisa Longo Bordini. Sofia Bertizzolo e Marta Cavalli giungono nel secondo gruppetto a poco più di un minuto dalla seconda classificata.

Add a comment

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

La campionessa del Mondo è stata la più forte sulla salita che porta al traguardo dove Katarzyna Niewiadoma (Canyon-SRAM) ha aumentato il ritmo e ha preso il comando ma Van der Breggen è passata a circa 200 metri dalla fine e ha tenuto dietro Annemiek van Vleuten (Mitchelton-Scott) e Annika Langvad (Boels Dolmans).

Add a comment

Pagina 5 di 92

no-doping
si-salvaciclisti
no-violenza
no-razzismo
Cicliste.eu © 2019 - PROMOITALIA [PETTINATI COMMUNICATION]