Chantal Pegolo s'impone a Sarcedo nel Memorial Valeria Cappellotto

Chantal Pegolo s'impone a Sarcedo nel Memorial Valeria Cappellotto

La giovane talentuosa Chantal Pegolo del team Conscio Bike Friuli s'impone anche a Sarcedo nel Memorial Valeria Cappellotto riservato alla categoria allieve. 
La promettente scalatrice velocista ha battuto in volata, posto in leggera salita, Sara Pestonik e la rivale di sempre Linda Sanarini che si aggiudica il campionato triveneto per aver collezione maggior punteggio nelle tre gare valide per il trofeo.
 
Niamh Fisher Black, la campionessa del Mondo U23 amareggiata dall'UCI

Niamh Fisher Black, la campionessa del Mondo U23 amareggiata dall'UCI

La neozelandese conferma le critiche all'UCI per non aver organizzato una gara esclusiva per le Under 23. Niamh Fisher Black ha scritto il suo nome nei libri di storia di ciclismo femminile, aggiudicandosi la prima maglia iridata su strada Under 23.

Annemiek van Vleuten, una donna sola al comando... del ciclismo mondiale

Annemiek van Vleuten, una donna sola al comando... del ciclismo mondiale

La fuoriclasse olandese, stilisticamente imperfetta, è partita con una micro frattura al gomito destro che ha protetto con una fasciatura. Ha lavorato per le sue compagne fino a quando, a due giri dall'arrivo, ha chiesto di poter fare la sua corsa (parole di Marianne Vos). Ha comunque atteso la sua compagna-rivale di sempre Vos fino a quando, nell'ultimo giro, sono rimaste divise. Van Vleuten è rimasta nel secondo gruppetto, Vos nel terzo. Davanti le 5 protagoniste Elisa Longo Borghini (Italy), Liane Lippert (Germany), Cecile Uttrup Ludwig (Denmark), Katarzyna Niewiadoma (Poland) and Ashleigh Moolman (South Africa).

Mondiale Juniores: Zoe Backstedt senza avversarie, Francesca Pellegrini conquista un ottimo quarto posto

Mondiale Juniores: Zoe Backstedt senza avversarie, Francesca Pellegrini conquista un ottimo quarto posto

Zoe Backstedt mantiene fede ai pronostici e domina anche la prova in linea juniores, collezionando così il suo secondo titolo iridato di questa edizione dei Mondiali. La britannica mette subito le compagne davanti a menare e dopo pochi km dal via parte all'attacco, dando vita ad una fuga solitaria di oltre 60 chilometri.

Matilde Rossignoli firma a Bagnolo San Vito la sua quattordicesima vittoria stagionale

Matilde Rossignoli firma a Bagnolo San Vito la sua quattordicesima vittoria stagionale

La campionessa Italiana Matilde Rossignoli del Team LUC Bovolone si è aggiudicata il Gran Premio Mantova Outlet Villa a Bagnolo San Vito della categoria esordienti 2° e 1° anno,  conquistando la quattordicesima vittoria stagionale.
Al 5° posto la campionessa italiana esordienti di 1° anno Anna Bonassi che si è aggiudicata la gara delle 1° anno.