Venturelli trionfa sul Montée Jalabert

Venturelli trionfa sul Montée Jalabert

La promettente ciclista della Valcar si è imposta nella prima tappa del Tour du Gévaudan Occitanie femmes, da Mende a Montée Jalabert di 76 chilometri con la salita finale di 3,2 km all'11% di pendenza. Federica ha imposto il suo ritmo e ha sgretolato il plotone con le migliori rivali.

La Vuelta Femenina: Vollering stacca Van Vleuten a Lagos de Covadonga ma perde il giro per 9 secondi

La Vuelta Femenina: Vollering stacca Van Vleuten a Lagos de Covadonga ma perde il giro per 9 secondi

Demi Vollering si prende una bella ma amara rivincita sulla blasonata Annemiek Van Vleuten sull'arrivo in salita di Lagos de Covadonga.
La portacolori del Team SD Worx è stata la più forte sulla salita finale che portava al traguardo giungendo in solitaria. Al 2° posto una straordinaria Gaia Realini che ha ceduto 11" alla vincitrice.

La Vuelta Femenina: Realini brucia Van Vleuten a Laredo

La Vuelta Femenina: Realini brucia Van Vleuten a Laredo

Gaia Realini, del team Trek Segafredo, ha vinto la sesta tappa de La Vuelta Femenina, conquistando la sua prima vittoria in carriera nel Women's WorldTour e lo ha fatto bruciando allo fotofinish la campionessa Annemiek van Vleuten (Movistar Team). Van Vleuten strappa, tra le polemiche, la maglia rossa a Demi Vollering, sferrando l'attacco proprio mentre la ciclista del Team SD Worx si era fermata per urinare.

Chiara Consonni sfreccia nel Trofee Maarten Wynants

Chiara Consonni sfreccia nel Trofee Maarten Wynants

La velocista bergamasca in forza alla UAE batte Amalie Dideriksen e Maria Martins e festeggia il suo primo successo stagionale.

Gaia Masetti di forza nella La Classique Morbihan

Gaia Masetti di forza nella La Classique Morbihan

L'emiliana Gaia Masetti del team AG Insurance Soudal QucikStep ha conquistato la classica francese staccando le altre italiane Alessia Vigilia (Top Girls Fassa Bortolo) e Sofia Bertizzolo (UAE Team ADQ).