Gaia Realini, Sara Fiorin, Giulia Rinaldoni ed Elisa Ferri trionfano a Sant’Egidio alla Vibrata

Gaia Realini, Sara Fiorin, Giulia Rinaldoni ed Elisa Ferri trionfano a Sant’Egidio alla Vibrata

Lo spettacolo del ciclocross ha fatto ancora una volta centro in Abruzzo, a Sant’Egidio alla Vibrata, nel pieno rispetto delle normative anti Covid-19 ma ha messo ancor più in evidenza il rapporto sempre più stretto e radicato tra il movimento ciclistico e il territorio della Val Vibrata.
Il Gran Premio Abmol-Trofeo Cascioli Rent (concessionaria Mercedes Benz-Sirio) ha confermato tutti gli elementi che hanno reso unica questa gara, dagli aspetti tecnici a quelli sportivi, grazie alla partecipazione di oltre 400 ciclocrossisti da quasi tutta Italia che hanno animato a suon di pedalate il giorno della vigilia di Natale.

A Sant’Egidio alla Vibrata un fuoristrada di alto livello in diretta streaming

A Sant’Egidio alla Vibrata un fuoristrada di alto livello in diretta streaming

Vivo entusiasmo a Sant’Egidio alla Vibrata per l’avvio della terza edizione del Gran Premio Abmol-Trofeo Cascioli Rent (concessionaria Mercedes Benz-Sirio) di ciclocross ad animare il 24 dicembre, giorno della vigilia di Natale.
Gli organizzatori dell’Abmol Eventi, in collaborazione con la Giotti Victoria-Savini Due, hanno lavorato sodo per portare questa manifestazione ai massimi livelli, i cui sforzi sono stati ampiamenti ripagati dalla cospicua partecipazione con ben 450 adesioni da quasi tutta Italia per un evento che fa parte dell’Adriatico Cross Tour e che assegna le maglie di campione regionale FCI Abruzzo per agonisti e amatori.

Martina Cozzari si laurea Campionessa Toscana di Ciclocross Under 23

Martina Cozzari si laurea Campionessa Toscana di Ciclocross Under 23

Su di un tracciato di due chilometri e 200 metri interamente sterrato si è svolta a Cinquale di Montignoso, la quinta edizione del Trofeo Cittadella dello Sport allestito dalla Montignoso Ciclismo con la preziosa e fattiva collaborazione dei “Team Toscani Uniti per il Ciclocross”.
La manifestazione ha assegnato i titoli toscani di ciclocross. La prova esordienti (uomini e donne) ha aperto la battaglia oltre alle allieve primo e secondo anno. A seguire gli allievi, quindi juniores, donne open ed amatori (seconda fascia), infine l’ultima prova del programma con i dilettanti Elite e Under 23 e gli Amatori della prima fascia.

Lara Crestanello, Matilde Vitillo e Nadia Quagliotto alla BePink di Walter Zini

Lara Crestanello, Matilde Vitillo e Nadia Quagliotto alla BePink di Walter Zini

La BePink di Walter Zini ha annunciato l'arrivo di tre new entry per la stagione 2021: Lara Crestanello, Matilde Vitillo e Nadia Quagliotto.
Lara Crestanello, nata il 21 marzo 2002, risiede a Velo d'Astici (Vi) e a gennaio debutterà tra le Elite. Velocista e pistard, è Campionessa Italiana in carica della Cronometro a Squadre e agli scorsi Campionati Europei su pista di Fiorenzuola d'Arda (Pc) – affrontati con la Nazionale Juniores – si è messa al collo l'argento nell'Inseguimento a Squadre e il bronzo sia nello Scratch che nel Madison.

Rebecca Gariboldi e Lucia Bramati trionfano a Vittorio Veneto

Rebecca Gariboldi e Lucia Bramati trionfano a Vittorio Veneto

La lissonese Rebecca Gariboldi del Team Cingolani ha imposto un ritmo forsennato che le ha permesso di distanziare tutte le avversarie. L’abruzzese Gaia Realini (Selle Italia Guerciotti) ha tentato più volte di recuperarle la ruota, ma alla fine ha dovuto accontentarsi di un’ottima e meritata 2° piazza. 3° posto per la tricolore Francesca Baroni.
Rebecca Gariboldi conserva un ricordo indelebile di Vittorio Veneto. Qui nel 2013 ha messo nel suo carniere il titolo italiano donne juniores. Tra le juniores ad alzare le braccia al cielo è stata Lucia Bramati (Starcasino).